Rivivere insieme momenti delle vacanze aiuta nella crescita

Consigli dei pediatri ai genitori per la ripresa della scuola

Redazione ANSA ROMA

 Le vacanze sono ormai alle spalle, ma le esperienze vissute non vanno accantonate, bensì fatte rivivere ai bimbi, per trasformarle in patrimonio di crescita.
    Questo uno dei consigli della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, che ha stilato un decalogo per affrontare al meglio la ripresa dell'anno scolastico. "Si tratta - commenta Giuseppe Di Mauro, presidente Sipps - di semplici ma efficaci regole per consentire un rientro a scuola piacevole e soprattutto graduale". Rientro che va affrontato innanzitutto cercando di far tornare l'organismo del bambino alla regolarità di cui ha bisogno.
    1 Impostare gradualmente un orario di sveglia adeguato alla ripresa della scuola.
    2 Andare a letto prima la sera per avere ore di sonno sufficienti, evitando l'uso di tablet, videogiochi o televisione.
    3 Abbandonare gli strappi alimentari fuori programma e tornare a un'alimentazione regolare basata su 5 pasti al giorno, dieta mediterranea e cibi biologici.
    4 Riprendere gradualmente a leggere e scrivere per non arrivare a scuola con in testa solo il divertimento e il gioco.
    5 Programmare uno stile di vita sano nell'accompagnare il bambino a scuola, preferendo percorsi pedonali condivisi. 6 Non trasmettere ansie al bambino per l'organizzazione degli impegni della vita quotidiana.
    7 Prendersi del tempo, tra genitori e figli, per ripensare alle esperienze estive: positive o negative che siano, è utile memorizzarle e renderle un patrimonio del percorso di crescita.
    8 Dalla cartella all'astuccio, coinvolgere il bambino nelle scelte gli farà associare la scuola a un sentimento positivo.
    9 Riprendere contatto coi compagni di scuola prima dell'inizio delle lezioni per ricollegarsi in modo piacevole alla routine.
    10 Iniziare a informarsi su corsi di sport: non solo fa bene al corpo, ma migliora anche l'umore e il sonno.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA