Post-it

Scienza: Merola, 'bravi giornalisti' combattano fake-news

Esperti, i media riprendano il timone per difendere la ricerca

Redazione ANSA

FIRENZE - Per contrastare le fake news "c'è forte necessità di bravi giornalisti scientifici che si interpongano tra la scienza e l'opinione pubblica". Lo ha detto Marco Merola, responsabile comunicazione del Comitato nazionale per la biosicurezza, le biotecnologie e le scienze della vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri, intervento al Forum sulla salute alla Leopolda di Firenze.
"Il ruolo del giornalista - ha aggiunto Carlo Fornaro, consulente per la comunicazione - dovrebbe essere in alcuni casi anche quello di non aprire il microfono, decidere che parla solo chi certe cose le sa, perché troppo spesso sui media agli scienziati viene contrapposto il cittadino, che dice che non è d'accordo. Da questo punto di vista il giornalismo deve riprendere il timone".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA