Coronavirus: Watford presta stadio all'ospedale più vicino

Redazione ANSA LONDRA

(ANSA) - LONDRA, 25 MAR - Il Watford, club di Premier League di proprietà della famiglia Pozzo, ha messo a disposizione il suo stadio per allestire nuovi spazi ospedalieri necessari per combattere il coronavirus. E' stato lo stesso presidente degli Hornets Scott Duxbury a confermare la collaborazione con il Watford General Hospital. "Dobbiamo dimenticarci il calcio in questo momento - si legge in una nota pubblicata dalla società inglese -. Piuttosto concentrarci su come aiutare il sistema sanitario e, nel nostro caso, in particolare il Watford General Hospital". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA