Una campagna sul deficit di crescita, colpiti 10 mila bambini

Open day per misurare la statura in 60 centri italiani

Redazione ANSA ROMA

Mio figlio cresce normalmente? Questo l'interrogativo che molti genitori si pongono, che richiama il tema dell'altezza rapportata all'età, al sesso del bambino e al patrimonio genetico della famiglia. Per scoprirlo non sempre è corretto l'approccio che prevede di 'aspettare e vedere': il fattore tempo è determinante. C'è un'opportunità importante per fare un primo passo: una misurazione della statura, nella settimana dal 23 al 28 settembre, in una delle 60 strutture che hanno aderito a un Open Day promosso da Afadoc, Associazione famiglie di soggetti con deficit dell'ormone della crescita e altre patologie. L'Open Day, giunto al secondo anno e che vede gli ambulatori aperti nei centri di endocrinologia pediatrica italiani, è in occasione della giornata mondiale di sensibilizzazione sulla crescita dei bambini, il 20 settembre, promossa da Icosep, la Coalizione internazionale delle organizzazioni a supporto dei pazienti endocrinologici. "Si stima che siano circa 10mila in Italia i bambini e ragazzi in terapia per patologie croniche e rare caratterizzate da problemi di accrescimento - spiega Cinzia Sacchetti, presidente Afadoc - per la sindrome di Turner ci si attesta su una bimba ogni 2500 nate, come deficit di ormone della crescita su uno ogni 4mila bambini. L'età in cui si può capire meglio è quella scolare, già dalla materna: se un bimbo rimane sempre il più piccolo della classe un campanello di allarme deve scattare". Il pediatra di base può poi indirizzare verso uno specialista. L'iniziativa si associa anche a una campagna, diffusa sui social, con un video con testimonial la giocatrice della nazionale italiana di basket Katrin Ress, che invita i genitori ad approfittare dell'opportunità di un controllo (per info www.afadoc.it Tra le terapie l'ormone della crescita può essere efficace ma come evidenzia il dottor Marco Cappa, del comitato scientifico Afadoc, "deve essere dato in maniera e con i tempi opportuni". C'e comunque in questo campo interesse della ricerca. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA