Giornata mondiale malato reumatico, a Roma screening gratuiti

Il 21 ottobre in piazza S.Silvestro

Redazione ANSA ROMA

Le malattie reumatiche colpiscono in Italia oltre 5 milioni di persone e possono essere fortemente invalidanti. Ancora per certi versi poco conosciute, non hanno età e riguardano anche i giovani e le persone nel pieno della vita lavorativa. Per sensibilizzare, informare e fare prevenzione Anmar Onlus, Associazione Nazionale Malati Reumatici, in occasione della giornata mondiale del malato reumatico organizza il 21 ottobre in piazza San Silvestro nel centro di Roma screening e consulenze mediche gratuite. Dalle 10 alle 17 in piazza saranno presenti presidi attivi con personale medico specializzato. Sarà possibile per tutti gratuitamente ricevere consulenze mediche ed effettuare esami di screening strumentali. Sei le patologie indagate - osteoporosi, fenomeno di Raynaud e sclerodermia, artrite reumatoide, artrite idiopatica giovanile, artrosi, spondiloartriti - sulle quali con l'ausilio di personale medico specialistico messo a disposizione dalle società scientifiche e dalle principali aziende Ospedaliere della regione Lazio, si potranno chiedere consulti in piazza ed essere informati. Alla Giornata Mondiale del Malato Reumatico 2018 hanno aderito il Policlinico Agostino Gemelli, Policlinico Umberto I, l'azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini, l'Ospedale Santo Spirito in Saxia, il Campus Biomedico, il Policlinico Tor Vergata e l'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù. Durante la mattinata in contemporanea agli screening vi sarà un focus sull'impatto delle malattie reumatiche sulla vita lavorativa dei pazienti e le ricadute sul contesto sociale. L'approfondimento - in forma di talk show - vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali nazionali e regionali. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: