Cioccolata, tè, vino rosso potenziali alleati contro il diabete

Lo suggerisce una revisione di studi: sono alimenti ricchi di specifici antiossidanti, i flavonoidi

Redazione ANSA ROMA

Cioccolata, tè e vino rosso potrebbero un giorno venire raccomandati per la prevenzione del diabete, un problema crescente per la salute globale.
    Infatti una revisione di studi precedentemente pubblicati condotta da Maria Angeles Martin della Ciudad Universitaria di Madrid, rileva che questi tre alimenti - ricchi di specifici antiossidanti chiamati flavonoidi - hanno effetti protettivi contro questa malattia.
    La review è pubblicata sulla rivista Food and Chemical Toxicology.
    La prevenzione del diabete attraverso l'adozione di particolari regimi alimentari ha riscosso grande interesse da parte della comunità scientifica ultimamente. Di qui l'idea di passare in rassegna tutti gli studi pubblicati in materia di diabete e consumo di tè, cacao e vino rosso.
    È emerso che la stragrande maggioranza degli studi epidemiologici e 'di intervento' (quelli direttamente volti a vedere gli effetti del consumo di uno dei tre alimenti su campioni di individui) esaminati in questa review supporta la tesi che il consumo dei tre alimenti sia protettivo contro il diabete.
    I presunti meccanismi d'azione dietro il loro effetto protettivo sembrano far capo al loro elevato contenuto in flavonoidi.
    È però necessario condurre ulteriori studi per validare scientificamente in modo conclusivo l'utilizzo di questi alimenti nella prevenzione del diabete sia per la popolazione generale, sia per soggetti già a rischio di malattia, conclude l'esperta.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA