Usa, banditi ufficialmente grassi trans da cibi e ristoranti

Dichiarati 'insani' nel 2015, scaduti i 3 anni per eliminarli

Redazione ANSA WASHINGTON

WASHINGTON - I grassi 'trans' dei cibi sono banditi ufficialmente nei supermercati e nei ristoranti statunitensi: questi grassi insaturi sono stati legati a malattie cardiache, all'epidemia di obesità e al diabete.

Questi grassi sono stati dichiarati 'insani' dal 2015 dagli esperti della Food drug administration, che hanno dato 3 anni a produttori, venditori e ristoratori per eliminare questi ingredienti. Dal 2015 ad oggi molti ristoranti avevano già tolto la maggior parte di questi grassi, come l'olio idrogenato, precedentemente utilizzati in tantissimi cibi confezionati, e legati all'aumento del colesterolo 'cattivo' e quindi delle cardiopatie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA