Euro NCAP, nel 2019 i test migliori di sempre: i vincitori

Dalla categoria supermini alle large family fino alle elettriche

Redazione ANSA ROMA

Cresce la sicurezza delle auto: a decretarlo i test Euro NCAP, il programma europeo di valutazione delle nuove automobili. Sui 55 modelli valutati nel 2019, sono stati ben 41 quelli che hanno ottenuto il punteggio massimo di 5 stelle: uno dei migliori da quando esiste il progetto, avviato nel 1997.

Euro NCAP: i vincitori



Mercedes-Benz CLA (Small Family Cars), Tesla Model 3 & BMW Serie 3 (Large Family Cars), Subaru Forester (Small Off-Road/MPV), Tesla Model X (Large Off-Roader), Audi A1 & Renault Clio (Supermini), Tesla Model 3 (Hybrid & Electric), sono gli 8 modelli vincitori - nelle diverse categorie - dei test Euro NCAP 2019.

Nel dettaglio, la Casa della Stella ha riguadagnato la corona nella categoria delle piccole familiari, con il modello CLA, alternativa sportiva alla berlina di classe A, vincitrice del 'Best in Class' dell'anno 2018. La CLA si è distinta per aver ottenuto il miglior punteggio complessivo dell'anno, con valutazioni superiori al 90 per cento in tre delle quattro aree di valutazione. La Casa tedesca nel 2019 ha presentato altri cinque modelli, tutti valutati con il massimo punteggio, con ottime prestazioni delle tecnologie Adas di assistenza alla guida.

La Tesla Model 3 è in cima alla categoria dei veicoli familiari 'grandi', ex aequo con la Serie 3 della BMW. La tedesca è risultata migliore nella protezione dei pedoni, mentre l'americana, complessivamente, per i sistemi Adas. In questa categoria, risulta seconda classificata la nuova Škoda Octavia.

Nella classe piccoli suv vince invece la nuova Subaru Forester; secondo posto ex aequo per Mazda CX-30 e VW T-Cross.

La giapponese si è messa in evidenza anche con il modello Mazda 3, che ha ottenuto ottime performance nella protezione degli occupanti 'adulti', conquistando il secondo posto nella categoria piccole familiari, dietro alla superstar Mercedes-Benz CLA. Anche nella classe delle Supermini si registra un ex aequo tra la sportiva Audi A1 e la Renault Clio (entrambe nell'ultima versione presentata nel 2019), da anni tra le berline più popolari e vendute in Europa. Bene anche la nuova arrivata Ford Puma, seconda in classifica. Menzione speciale alla BMW Z4 per le ottime prestazioni, unica roadster testata nel 2019, che ha fissato un nuovo punto di riferimento in questo segmento, per quanto riguarda la sicurezza. Altra nota di merito per la Tesla, prima e seconda classificata nella categoria 'elettriche e ibride', rispettivamente con i modelli 3 e X. Quest'ultimo modello risulta, anche, vincitore nella categoria suv di grandi dimensioni. Secondo posto per la Seat Tarraco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA