Auto e neve, le 5 regole per guidare sicuro

Passo del Tonale, altiporto si trasforma in circuito per corsi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 GEN - Pioggia battente, neve, grandine rappresentano un pericolo quando si è alla guida, perché spesso chi è al volante non sa come comportarsi. Secondo l'ultimo rapporto sugli incidenti stradali stilato da Istat e Aci su dati 2017, il 5% degli incidenti in città è causato da neve e nebbia.

Tasso che tocca l'8,6% nelle strade extraurbane. Pochissimi, infatti, hanno seguito un corso di guida sicura. ECCO LE 5 REGOLE DI GUIDA SICURA SULLA NEVE - Dotarsi di pneumatici da neve e verificarne periodicamente pressione e usura.

- Controllare le condizioni del proprio veicolo e conoscerne le caratteristiche.

- Limitare gli spostamenti in condizioni critiche finché le strade non vengono pulite.

- Guidare in modo dolce e lineare.

- Anticipare le traiettorie.

Al Tonale esiste una scuola di guida sicura: allestita su una pista di atterraggio dell'altiporto, è un circuito lungo 850 metri dove si allenano anche piloti professionisti, mentre aziende come Pirelli testano i propri pneumatici.

Due le parti nelle quali si divide il corso: una teorica per affrontare i principi base delle leggi fisiche, spiegare i concetti di frenata, sotto-sterzo, sovrasterzo. Infine si passa alla parte pratica: in pista gli allievi imparano a riconoscere e correggere i propri errori. (ANSA) (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA