Porsche Taycan, la rivoluzione è anche nel look degli interni

Comandi touch o vocali,strumenti virtuali ispirati a 911 del '63

Redazione ANSA ROMA

Con Taycan, la prima auto sportiva completamente elettrica del marchio, Porsche sta entrando in una nuova era non solo per la 'rivoluzione' rappresentata dalla tecnologia a 800 Volt, ma anche dal punto di vista del design e delle caratteristiche degli interni. Come dimostrano le prime immagini rilasciate oggi da Porsche, i valori della tradizione della Casa (sono evidenti i richiami alla 911 del 1963) sono state reinterpretate e adattate all'era digitale e alle opportunità offerte dall'high tech. ''Anche in questo caso meno vale di più - spiega Ivo van Hulten, direttore dell'interior design di Porsche AG - gli interni di Taycan combinano elementi di design tipici del marchio con un nuovo tipo di esperienza utente e colpiscono per la loro semplice eleganza''. L'innovativo quadro strumenti è costituito da uno schermo curvo da 16,8 pollici con l'aspetto arrotondato tipico di Porsche. Eliminando la palpebra superiore antiriflesso, questo display ha un aspetto sottile e moderno - nello stile degli smartphone di alta qualità - e il problema dei riflessi è risolto con un rivestimento in vero vetro e con un filtro polarizzante. Chi guida Taycan può scegliere tra quattro modalità di visualizzazione: quella classica evoca gli strumenti arrotondati tipici di Porsche, con il contagiri sostituito dal misuratore di potenza. Vi è poi la modalità Mappa che colloca la cartografia del navigatore al posto del misuratore di potenza.

Nella modalità Mappa Completa, poi, la cartografia di navigazione viene visualizzata su tutto il display. Infine la modalità Pure mostra solo informazioni essenziali per la guida, come velocità, segnali stradali e indicazioni di navigazione usando solo simboli semplificati. Ai fianchi dello schermo Taycan presenta piccoli campi touch-control ai bordi dello schermo, per azionare i comando delle luci e del telaio. Anche il volante ricorda quello dell'iconica 911: ha un aspetto leggero e può essere scelto in due varianti. Oltre alla versione base - che può essere personalizzata con inserti colorati come parte del pacchetto Accent - Porsche offre anche un'opzione volante sportivo GT con viti a vista e il tipico comando circolare Porsche per selezionare le varie modalità di guida.

Ma le novità della plancia di Taycan non finiscono qui: un display centrale di infotainment da 10,9 pollici e un display passeggero (opzionale) sono combinati per formare una banda integrata grazie al pannello nero in vetro, mescolandosi perfettamente con l'interno e la semplicità delle sue forme.

Le interfacce utente sono state completamente riprogettate per Taycan e il numero di controlli hardware tradizionali - come interruttori e pulsanti - è stato notevolmente ridotto. Tutto può essere azionato tramite il funzionamento touch o un controllo vocale che risponde al comando 'Hey Porsche'. Le configurazioni del veicolo per Taycan, come Porsche Active Stability Management (PASM), possono essere facilmente impostate sullo schermo centrale tramite accesso diretto. Il conducente può accedere rapidamente a tutte le App (includono navigazione, telefono, media, confort e Porsche Connect) tramite una schermata iniziale chiaramente strutturata e personalizzabile. Per la prima volta, i passeggeri anteriori del Taycan hanno l'opzione del proprio display touch, che consente di modificare facilmente le impostazioni senza distrarre il conducente. Un ampio touch panel da 8,4 pollici con feedback tattile è inserito nella console centrale rialzata. Attraverso questo pannello è possibile modificare direttamente le impostazioni del climatizzatore ma anche usare la grafia per inserire rapidamente gli indirizzi per la navigazione. Nella console centrale sparisce il selettore per la trasmissione che, come nella Porsche 918, è collocato nel cruscotto. Addio anche alle feritoie tradizionali ad azionamento meccanico per la climatizzazione: poiché i flussi d'aria sono ora controllati sia in modo digitale che completamente automatico attraverso il menu Clima. E, come è tradizione per ogni Porsche, anche nella Taycan il pulsante di accensione - simile al blocchetto dell'accensione dei modelli convenzionali - si trova a sinistra dietro il volante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA