Opel Corsa, debutta la gamma di motori benzina e diesel

Affiancheranno la versione full electric Corsa-e

Redazione ANSA
A poche settimane dal reveal della full electric, arriva anche la versione termica della piccola Opel Corsa. Divertente da guidare, grazie ad un comportamento sportivo, quest'auto continua a rappresentare una scelta 'efficiente' grazie ai suoi consumi ridotti. Le vendite della compatta cinque porte del costruttore tedesco, lunga 4,06 metri, iniziano con una dotazione di motori benzina e diesel efficienti con livelli di potenza da 55 kW (75 CV) a 96 kW (130 CV). Al vertice delle trasmissioni si trova il cambio automatico a 8 rapporti. Accanto all'elettrica Corsa-e, saranno quindi disponibili anche versioni benzina e diesel in tre allestimenti come la Edition, la Elegance e la GS Line focalizzata sulla sportività.

Rispetto alle unità attuali, i nuovi propulsori registrano consumi di carburante ed emissioni significativamente ridotti, pur conservando gli stessi livelli di potenza. I miglioramenti si vedono subito dall'unità di ingresso da 55 kW (75 CV) 1.2 - il consumo combinato NEDC è di 4.1 l/100 km (consumi di carburante nel ciclo WLTP2: ciclo misto 6.1-5.3 l/100 km, emissioni di CO2pari a 136-119 g/km). Si tratta di un miglioramento sostanziale rispetto all'attuale modello 1.2 da 51 kW/70 CV che registra consumi di carburante nel ciclo NEDC (ciclo misto) di 5,9-5,6 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 134-128g/km. Per chi vuole qualcosa di più c'è, la famiglia di motori tre cilindri turbo a iniezione diretta, anch'essi con una cilindrata di 1.2 litri, realizzati completamente in alluminio e capaci di generare 74 kW (100 CV) o 96 kW (130 CV). Con l'unità da 74 kW, la nuova Corsa consuma (nel ciclo combinato NEDC) 4.4-4.2 l/100 km. Anche con la versione più potente da 96 kW promette consumi di carburante e emissioni moderati (dati WLTP2: ciclo misto 6.4-5.6 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 144-127 g/km).

I motori benzina, garantiscono un'ottima guidabilità: la coppia massima del 1.2 da 100 CV è pari a 205 Nm; l'unità di vertice da 130 CV sviluppa addirittura 230 Nm. Il miglioramento dell'efficienza di tutta la gamma delle motorizzazioni si riflette nelle prestazioni di guida. Mentre la nuova Corsa da 130 CV raggiunge una velocità massima di 208 km/h, la generazione precedente aveva bisogno di una potenza superiore del 15 per cento (110 kW / 150 CV) per arrivare a 207 km/h.

L'accelerazione da 0 a 100 km/h è di 8,7 secondi, pertanto il nuovo modello è più veloce di 0,2 s rispetto al modello precedente. Ugualmente degne di nota le prestazioni del turbo 1.2 da 74 kW (100 CV). Con una velocità massima di 188 km/h, risulta più veloce di 3,0 km/h rispetto al modello precedente di potenza analoga. In base alla trasmissione, accelera da 0 a 100 km/h in circa 10,0 secondi, risultando più veloce di 1,0 s (dati preliminari).

Ai tre motori a benzina si affianca il diesel 1.5 litri da 74 kW (100 CV) con una coppia massima di 250 Nm (consumi di carburante preliminari nel ciclo NEDC: ciclo urbano 3.8-3.7 l/100 km; ciclo extraurbano 3.0-2.9 l/100 km; ciclo misto 3.3-3.2 l/100 km, emissioni di CO2pari a 87-85 g/km; nel ciclo WLTP: ciclo misto 4.6-4.0 l/100 km, emissioni di CO2pari a 122-104 g/km, dati preliminari). Per assicurare un trattamento ottimale dei gas di scarico, il sistema per la riduzione delle emissioni, composto da catalizzatore di ossidazione/adsorbitore di NOx passivo, iniettore di AdBlue, catalizzatore SCR e Filtro Antiparticolato per motori diesel (DPF), è raggruppato in un'unica unità compatta posizionata il più vicino possibile al motore. Accanto ai nuovi motori di Opel Corsa, anche la leggerezza contribuisce alle eccellenti caratteristiche dinamiche della vettura. La versione più leggera della prossima generazione di Corsa riesce addirittura a scendere sotto la magica soglia dei 1.000 chilogrammi. Su nuova Corsa, Opel offre tecnologie e sistemi di assistenza alla guida solitamente presenti su veicoli di segmenti superiori. Tra di essi spiccano sicuramente i fari anteriori attivi IntelliLux LED a matrice che non abbagliano gli altri guidatori e che Opel mette a disposizione del grande pubblico per la prima volta nella categoria delle piccole. Sistemi di assistenza alla guida all'avanguardia come il riconoscimento dei cartelli stradali o il cruise control adattivo con radar e il sistema di protezione della fiancata controllato da sensori, incrementano la sicurezza. A bordo anche i sistemi di infotainment come il Multimedia Radio o il Multimedia Navi e l'Opel Connect.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA