Nuovo V8 rende dirompenti Bentley Continental, Convertible

Non solo superpotenza (550 Cv) ma anche più rispetto ambientale

Redazione ANSA ROMA

Bentley celebra il suo centenario (è stata fondata nel 1919) con una nuova versione V8 biturbo della Continental GT che unisce tecnologie di avanguardia (finalizzate anche al rispetto ambientale) con prestazioni che la Casa di Crewe definisce 'dirompenti'.
Oltre a numerosi miglioramenti estetici esterni e nell'abitacolo, nelle due varianti Continental GT V8 e Convertible GT V8 spicca l'inedito motore 4 litri con doppi turbocompressori Twin-Scroll che eroga 550Cv e una coppia massima di 770 Nm, valori assicurando prestazioni di tutto rilievo: accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi e velocità massima (in assenza di limiti) di 318 km/h.

Le nuove Gran Turismo, giunte alla loro terza generazione, non si distinguono però solo per questo comportamento dinamico, ma anche per una inedita efficienza energetica. Entrambi i modelli con il nuovo V8 - dotati di trasmissione a otto rapporti - offrono inferiori livelli di consumi ed emissioni, un risultato reso possibile in parte grazie alla capacità del motore di disattivare 4 dei suoi 8 cilindri in condizioni adatte, senza compromettere la guidabilità. Il passaggio da una all'altra condizione avviene in soli 20 millisecondi e ciò lo rende impercettibile.

Le Continental GT V8 e Convertible GT V8 sono inoltre dotate della tecnologia Stop-Start, che interviene anche in fase di decelerazione quando l'auto si muove a velocità bassa, contribuendo ad ottimizzare le prestazioni energetiche. Rivisti anche molti altri elementi che influiscono sulla dinamica di guida compreso il nuovo potenziale offerto con il selettore Bentley Drive Dynamics.

Tra le altre novità presenti nelle Bentley Continental GT V8 e GT V8 Convertible vanno segnalate le barre antirollio più leggere, per una maneggevolezza migliorata, mentre per i più esigenti è disponibile il telaio adattivo con sistema Dynamic Ride che controlla il confort e le forze laterali, attenuando i movimenti.

Sono di serie le sospensioni che utilizzano molle pneumatiche con tre camere d'aria e che migliorano ulteriormente dinamicità e comodità. Offrono inoltre la possibilità di passare dalla rigidità tipica di un assetto sportivo alla piacevolezza da limousine in base alla modalità selezionata. Il sistema di trazione integrale attivo varia la ripartizione della coppia fra avantreno e retrotreno in base alla situazione, privilegiando il più possibile la trazione posteriore durante la guida in condizioni normali per offrire le migliori prestazioni dinamiche.

Rivisto anche lo sterzo con sistema Electric Power-Assisted che assicura un feedback ottimale al conducente. Utilizza un rapporto variabile della cremagliera, che offre una migliore reattività con angoli di sterzata più ampi per agevolare la manovrabilità, mantenendo una perfetta stabilità nelle alte velocità. I nuovi modelli Continental GT V8 sono disponibili con una vasta gamma di funzioni di assistenza alla guida, come Active Lane Assist, Traffic Jam Assist e Park Assist.

Progettate, sviluppate e rifinite con maestria artigianale in Gran Bretagna le Bentley Continental GT V8 e Convertible GT V8 saranno consegnate a partire dal terzo trimestre negli Stati Uniti e dal primo trimestre del 2020 per il resto nel mondo, Europa compresa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: