Con Prototype 10 Infiniti 'racconta' un futuro elettrificato

Sportiva portata da Habib direttore design alla Monterey Week

Redazione ANSA

ROMA - Dopo il 9 non poteva che arrivare il 10. Alla Monterey Car Week, il grande evento che si è chiuso questa notte in California, Infiniti aveva stupito nel 2017 con lo straordinario Prototype 9, una sorta di monoposto a propulsione elettrica che 'raccontava' la visione della Casa premium del Gruppo Nissan per i modelli sportivi. Quest'anno, con Prototype 10, Karim Habib - direttore esecutivo del design di Infiniti - ha voluto andare verso una maggiore chiarezza descrittiva e ha anticipato quelli che saranno gli stilemi stilistici da 2021 in poi, quando ogni modello Infiniti includerà un propulsore elettrificato. Come sottolinea il magazine Usa Motor Trend, il lavoro di Habib non è solo orientato al futuro ma si basa sulle 'auto capolavoro' che sono state protagoniste per tutta la settimana a Monterey. E' il caso dell'evidente attrazione per le auto da competizione degli Anni '60 reinterpretata però attraverso un obiettivo moderno. A differenza del numero 9 del 2017, che era in grado di muoversi su strada, il Prototype 10 non è ancora un veicolo funzionante ma anche staticamente evidenzia l'enfasi che è stata data agli aspetti che riguardalo la velocità e in generale la dinamicità della vettura. Prototype 10 non è dunque solo un'anticipazione del futuro design dei modelli Infiniti, ma costituisce una dichiarazione concreta del fatto che l'arrivo dell'elettrificazione in tutta la gamma non sarà un avaro esercizio di efficienza ma porterà ad un miglioramento delle prestazioni, della personalità e della eleganza di tutte le Infiniti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA