In vista del lancio a Parigi Bmw svela la nuova rodaster Z4

Debutto a Pebble Beach per serie limitata Z4 M40i First Edition

Redazione ANSA

ROMA - Il Pebble Beach Golf vicino a Monterey, la nota sede del Concours d'Elegance che si tiene domenica, è diventato il set per la prima mondiale della nuova Bmw Z4. Per festeggiare il lancio dell'ultima generazione di questa due posti open-top la Casa automobilistica di Monaco ha presentato l'esclusiva Z4 M40i First Edition che unisce l'agilità, la precisione e le caratteristiche di guida dinamica tipiche dei modelli Bmw M Performance, ad un design particolarmente sofisticato e a caratteristiche di equipaggiamento esclusive, compresa la verniciatura Frozen Orange. La visione di un'auto sportiva carismatica che era stata anticipata lo scorso anno con la Concept Z4 diventa ora realtà grazie al modello di produzione che non lascia dubbi sul suo potenziale dinamico. La posizione di seduta centrale per il guidatore, il baricentro basso, la ripartizione del carico sull'assale 50: 50 perfettamente bilanciata, le carreggiate larghe e il passo contenuto costituiscono i presupposti ideali per una guida piacevolmente agile e un intenso piacere di guida. Aspettativa che sono enfatizzate nella Z4 M40i First Edition grazie al potente sei cilindri in linea da 340 Cv e sospensioni sportive con ammortizzatori a controllo elettronico, sistema frenante M Sport e differenziale M Sport a controllo elettronico nel asse posteriore. La nuova Bmw Z4 M40i First Edition offre caratteristiche specifiche di design e equipaggiamento che aggiungono accenti esclusivi allo stile sportivo della vettura.

E' il caso della verniciatura in Frozen Orange metallizzato abbinata a una capote in tessuto antracite con effetto argento, ma anche della shadow line Bmw Individual High Gloss, delle calotte per gli specchietti esterni neri e dei cerchi in lega leggera da 19 pollici con design bicolore a due razze. L'interno del modello in edizione speciale comprende il rivestimento in pelle nera Vernasca con cuciture decorative, sedili regolabili elettricamente con funzione di memoria, l'opzione luce ambientale e l'Harman Kardon Surround Sound System. Debuttano per la prima volta in una rodaster i proiettori adattivi a Led con funzione matrix per gli abbaglianti e il Bmw Head-Up Display che affiancano nell'esclusività di questa edizione il Bmw Live Cockpit Professional che offre anche in questa due posti le ultime tecnologie di networking avanzato.

Bmw ha previsto per il prossimo 19 settembre l'annuncio di tutti i dettagli su ulteriori varianti della Z4, dei motori, delle innovazioni tecniche e delle diverse caratteristiche, in vista della presentazione al Mondial de l'Automobile di Parigi in ottobre. Il lancio commerciale a livello mondiale inizierà nella primavera del 2019.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: