Ford reinventa Focus: elegante, high tech e quasi premium

5 porte, wagon e poi crossover, nelle concessionarie a luglio

Redazione ANSA

LONDRA - L'Ovale Blu ha fatto le cose in grande per adeguare uno dei suoi modelli di maggiore successo alle nuove richieste del mercato europeo - a 20 anni dalla prima generazione - e lo fa portando sul mercato una Focus completamente inedita, con nuovi livelli di tecnologia, confort ed esperienza di guida. Primo modello sviluppato sulla piattaforma globale C2, nuova Ford Focus introduce un design - definito human-centric - che coniuga lo stile emozionale degli esterni con un'aerodinamica più funzionale con interni più spaziosi, il tutto abbinato a materiali premium, a finiture realizzate con attenzione artigianale. Al debutto anche la più sofisticata gamma di tecnologie di assistenza alla guida mai offerta da Ford, perfettamente integrata all'interno della Focus, per consentire un'esperienza di guida ancora più intuitiva, in grado di ridurre lo stress e rendenderla al contempo più piacevole. Queste tecnologie includono l'Adaptive Cruise Control (ACC) che comprende Stop&Go, Speed Sign Recognition e Lane-Centring; l'Adaptive Front Lighting System con Predictive Curve Light e Sign-based Light; l'Active Park Assist Upgrade (consente manovre completamente automatizzate in parallelo e in perpendicolare) e l'Evasive Steering Assist - offerto per la prima volta su vetture di segmento C - che aiuta i guidatori a evitare le collisioni derivanti da eventuali veicoli che procedono a rilento o fermi sulla strada. Nuova Focus è anche la prima Ford, in Europa, a offrire il display Head-up (HUD), il visore a sovrimpressione che consente di tenere gli occhi sulla strada, grazie alla proiezione delle informazioni utili sulla superficie interna del parabrezza. Fedele al proprio patrimonio ventennale, Focus è stata ulteriormente potenziata a livello di dinamica di marcia grazie a diversi contenuti tra cui i Drive Modes di serie e le molle a bilanciamento delle forze brevettate da Ford. Prevista nelle varianti cinque porte e wagon, Focus sarà offerta con esclusive possibilità di personalizzazione, in grado di incontrare le diverse esigenze e preferenze dei clienti. Disponibili quattro versioni: la pratica Plus, l'elegante Titanium, la sportiva ST-Line, e l'esclusiva Vignale,a cui si affiancherà alla prima variante crossover denominata (come tradizione) Focus Active.

''Nuova Focus rappresenta l'eccellenza nel suo segmento di appartenenza - ha dichiarato Joe Bakaj, vice president product development di Ford of Europe - sia da un punto di vista dell'innovazione tecnologica che per il piacere di guida. La possibilità di pensare e costruire un'auto completamente nuova, partendo da un foglio bianco, non si presenta spesso. L'abbiamo afferrata al volo, cercando di sviluppare la migliore family car che si potesse acquistare''.

Le motorizzazioni disponibili per la nuova Focus includono una versione ottimizzata del benzina EcoBoost 1.0 di Ford, con la novità della tecnologia di disattivazione dei cilindri per i motori a 3 cilindri. I nuovi motori diesel EcoBlue da 1.5 e 2.0 offrono la massima efficienza in termini di consumo di carburante. La nuova trasmissione automatica a 8 rapporti adatta la marcia allo stile di guida e può essere controllata grazie all'elegante ed ergonomica manopola Rotary Gear Shift Dial. Nuova Focus debutterà nelle concessionarie italiane dell'Ovale Blu ai primi di luglio, per consegne da settembre. Il listino partirà da 20.000 euro, cioè poco più dell'attuale generazione e quindi con un elevato vantaggio cliente per la presenza dei nuovi equipaggiamenti di serie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA