Bmw svela X7 iPerformance, suv del futuro in chiave retro'

Concept ibrido 6 posti prefigura il prossimo modello di lusso

Redazione ANSA ROMA

ROMA - C'è del nuovo in casa Bmw, anzi di antico. Il concept X7 iPerformance che debutterà tra pochi giorni al Salone di Francoforte segna infatti il debutto della Casa di Monaco nel segmento dei supersuv di lusso e di un rivoluzionario sistema di propulsione che combina la tecnologia eDrive da 113 kW con un motore 4 cilindri benzina twin turbo da 150 Cv e che - secondo quanto è stato anticipato oggi - potrebbe consentire consumi omologati dell'ordine di 2 litri per 100 km. Lungo 5 metri e 20 - quindi più di una Range Rover (5,00) o di una Mercedes GLS (5,13) il nuovo suv X7 appare ancora più imponente per effetto di un design 'squadrato' che guarda al passato e rappresenta un segnale molto forte in momento in cui dominano invece le linee tese. La tradizionale mascherina Bmw con il doppio rene viene infatti ingrandita fino ad assumere una proporzione che ricorda il muso delle Rolls-Royce (non a caso un brand del Gruppo Bmw) e stabilire così un nuovo punto fermo nel design della Casa di Monaco, che potrebbe avvalersi di questa soluzione per altri futuri modelli di gamma alta. Le aspirazioni espresse da Bmw con X7 iPerformance sono evidenti: sfidare non solo i diretti competitori - come Land Rover, Mecedes e Audi - ma anche i brand più 'dinamici' come Maserati, Alfa Romeo e Porsche e quelli statutari, come Bentley e Aston Martin, tutti già presenti in questa fascia di mercato o in procinto di farlo. Intenzioni, a livello commerciale, che sono state sottolineate dallo stesso Ian Robertson, membro del board di Bmw AG con responsabilità per le vendite e per la marca Bmw. ''Dal momento che Bmw ha fondato il segmento della Sports Activity Vehicle con la prima X5 del 1999 - ha detto Robertson - tutti i successivi modelli X sono stati innovativi. Bmw X7 continua questa tradizione: il nuovo modello di punta della famiglia X estende l'offerta Bmw nella categoria dei veicoli luxury.

Rappresenta anche uno degli elementi più importanti della nostra strategia aziendale Number One> Next per aumentare la nostra presenza nella categoria dei modelli di lusso. Inoltre, Bmw Concept X7 dimostra che è perfettamente possibile combinare un grande Sav con un sistema di propulsione elettrica''.

Non lontano dai gusti della clientela nordamericana - determinante in questo mercato - che continua ad acquistare modelli come Lincoln e Cadillac, il nuovo suv che deriverà dal concept Bmw X7 iPerformance dovrebbe ristabilire il corretto compromesso tra la linea un po' retro' e la meccanica futuribile anche grazie ai contenuti dell'abitacolo, ammesso che la versione di serie non abbandoni molte delle interessanti soluzioni presenti nello show car. E' il caso dei sedili singoli avvolgenti per la prima e seconda fila (i posti sono sei su tre file) o la completa dotazione di elementi per l'infotainment di bordo e la connettività.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA