Skoda svela il suo nuovo B-suv compatto Karoq

Modello innovativo, con tecnologie al top per il segmento

di Andrea Silvuni STOCCOLMA

 STOCCOLMA - Non a caso per il lancio del nuovo suv Karoq Skoda ha scelto una location immersa nel verde, su una delle isole che circondano la capitale svedese, e in particolare nel museo Artipelag dedicato al design e all'arte contemporanea.

Karoq rappresenta infatti una proposta fortemente innovativa nell'ambito di un'azienda dalle forti tradizioni - com'è Skoda - e che negli ultimi tempi ha basato il suo successo su un innalzamento della qualità e della personalità dei propri modelli, senza per questo spingersi in nuovi territori. Ora Karoq esce dai percorsi conosciuti e si spinge proprio verso un mondo di utenti che amano la natura, il relax, la sicurezza ma che apprezzano anche il design contemporaneo e un linguaggio formale innovativo.

Lungo 4 metri e 38 Karoq è perfetto per la città, come tanti altri suv urbani, ma porta nel segmento i valori tipici di Skoda - compreso quel Simpy Clever che tanto piace agli automobilisti italiani - e un design nuovo, emozionale e dinamico come forse mai nessuna auto del Marchio boemo è stata in precedenza. Alle forme eleganti e funzionali della carrozzeria Karoq unisce una elevata spaziosità - almeno com'è stato prossibile verificare i questo reveal statico - con un lungo elenco di contenuti, che vanno dai fari full Led a molti e utili sistemi di assistenza alla guida a cui si aggiunge, in prima assoluta per un modello Skoda, la strumentazione digitale liberamente programmabile. nche sul fronte delle motorizzazioni Karoq propone le tecnologie più avanzate - a cui può accedere facendo parte del Gruppo Volkswagen. La gamma dei propulsori comprende due benzina (1.0 e 1.5) e tre diesel (1.6 e 2.0) con potenze che spaziano da 115 a 190 Cv.

Tutti i gruppi sono Euro 6, dotati di sovralimentazione e iniezione diretta, con sistema Start&Stop e recupero dell'energia in frenata. Da notare che la versione 1.5 TSI da 150 Cv propone la gestione attiva dei cilindri, per ottimizzare ulteriormente i consumi. Questo propulsore sarà offerto in Italia esclusivamente con cambio DSG a 7 rapporti. Al top della gamma il Karoq 2.0 TDI 190 Cv è dotato di serie del cambio DSG a 7 rapporti e di trazione integrale. Il lancio in Italia è previsto alla fine del 2017.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA