Crossland X, nuovo crossover Opel protagonista dell'X factor

Affiancherà Mokka X per unire vantaggi guida alta a compattezza

Redazione ANSA

ROMA - Opel svela finalmente le immagini definitive di Crossland X, il nuovo crossover urbano (CUV) che affianca Mokka X nel segmento B. Nel corso dell'anno - si legge nella nota di Opel - sarà lanciato anche il nuovo Grandland X che, presidiando questa categoria di crossover compatti di segmento C - fornirà un ulteriore contributo all'offensiva di prodotto che prevede il lancio di sette nuovi modelli nel 2017, di cui due con l'X factor, cioè la denominazione che sotto il segno della X caratterizza modelli che uniscono il meglio di mondi diversi. Rispetto a Opel Mokka X - tipico suv offerto con la trazione integrale a richiesta per occasionali escursioni fuoristrada - il nuovo Opel Crossland X è destinato alle aree urbane pur risultando perfetto anche per andare a fare una scampagnata o percorrere strade 'difficili'. ''La domanda di suv e crossover di piccole dimensioni studiati su misura per il traffico urbano - ha detto Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel - cresce in modo significativo e Crossland X con il suo design affascinante, l'eccellente connettività e l'elevata praticità rappresenta un altro ottimo modello in questa c categoria accanto al suv sportivo Mokka X''.

Con una lunghezza di 4,21 metri, il nuovo crossover è più corto di 16 centimetri rispetto ad Astra e la supera di 10 centimetri in altezza. I passeggeri possono così sfruttare la posizione di seduta rialzata che garantisce un'eccellente visibilità. Opel Crossland X si distingue per l'elevato livello di flessibilità, grazie anche ai sedili posteriori che si possono spostare individualmente, abbattere in modo asimmetrico (60/40) ed essere regolati in lunghezza fino a 150 millimetri, rendendo ogni viaggio in seconda fila ancora più comodo per i passeggeri con gambe lunghe. Inoltre, quando vengono spostati in avanti, è possibile aumentare il volume del bagagliaio fino a 520 litri, un valore al vertice della categoria. Si possono trasportare con facilità anche gli oggetti più lunghi, abbassando il bracciolo centrale. Il volume del bagagliaio sale fino a 1.255 litri con i sedili posteriori completamente abbassati. La linea è coerente con gli ultimi modelli Opel, con il tetto 'sospeso' che evidenzia la parentela di Crossland X con Adam grazie alla linea cromata arcuata dei finestrini che scende verso il posteriore. E come in Adam, gli acquirenti potranno ordinarlo con un colore diverso per il tetto. Crossland X offre tutte le innovazioni adottate da altri recenti modelli Opel per rendere più sicura, più comoda e più semplice la guida. E' il caso dei fari anteriori Adaptive Forward Lighting (AFL) full Led, dell'head up display e la telecamera posteriore panoramica da 180 gradi, del sistema di assistenza al parcheggio Advanced Park Assist, dell'allerta anti-collisione Forward Collision Alert con sistema di rilevamento pedoni e frenata automatica di emergenza e del sistema per la prevenzione dei colpi di sonno Driver Drowsiness System. Ma anche del sistema di mantenimento della corsia di marcia Lane Keep Assist, del riconoscimento dei limiti di velocità Speed Sign Recognition e del sistema di avviso angolo cieco laterale. Il nuovo Crossland X viene offerto inoltre con la connettività tipica di Opel grazie a OnStar e alla tecnologia di infotainment IntelliLink compatibile con Apple CarPlay e Android Auto con schermi touch a colori grandi fino a 8 pollici. Spaziosità dell'abitacolo, ampie possibilità di connettività e complete dotazioni (di serie e a richiesta) si combinano in Crossland X con l'ampia gamma di motorizzazioni a benzina, gasolio e GPL - di cui non sono state ancora rese note le caratteristiche - combinabili con trasmissioni manuali e automatiche, per garantire il più elevato piacere di vita e il massimo relax quando si viaggia a bordo del nuovo crossover compatto Opel.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: