Reveal in Cina per nuove Smart Brabus mai prima così potenti

Presentate dal CEO Anette Winkler assieme ad ultima generazione

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Grande soddisfazione per l'accoglienza che il pubblico cinese ha riservato alle nuove Smart ForTwo e ForFour e, in particolare, per le versioni Brabus che con i loro 109 Cv sono le Smart più potenti di sempre. L'ha espressa Anette Winkler, CEO del brand del Gruppo Daimler, che ribadendo i valori 'forti' delle Smart - premium, dynamic, design statement, flexible, individual - ha svelato in prima mondiale ad Auto China, il Salone internazionale aperto ieri per la stampa a Pechino, la variante sportiva Brabus e, in prima asiatica, la nuova generazione delle ForTwo, ForTwo Cabrio e ForFour. Le tre nuove varianti Brabus nascono dalla JV esistente tra Smart e l'azienda specializzata in tuning Brabus che, in dodici anni di attività, ha consegnato a clienti di tutto il mondo oltre 60mila Smart 'pepate' e arricchite nell'estetica e nei contenuti. L'avvio della commercializzazione è previsto nel prossimo mese di luglio. Con il suo 3 cilindri di 0,9 litri rielaborato per erogare in tutta sicurezza e nel pieno rispetto ambientale ben 109 Cv, la nuova Smart Brabus promette di diventare una delle auto più divertenti da guidare e più performanti del suo segmento grazie anche all'assetto Performance Brabus con ESP con taratura specifica, lo sterzo diretto dallo stile sportivo e la configurazione del cambio a doppia frizione Twinamic con funzione Race Start. Grazie a diversi interventi (tra cui la pressione del carburante incrementata di 2 bar e l'adduzione di aria al motore ottimizzata) la potenza è salita a 109 Cv con una coppia di 170 Nm erogati a 2.000 giri, così da permettere alla ForTwo Brabus di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi (10,5 con la ForFour) e di raggiungere - in assenza di limiti - una velocità massima che è rispettivamente di 165 e di 180 km/h. Tra le altre modifiche rispetto ai modelli di serie, le Smart Brabus si distinguono per l'assetto sportivo Performance Brabus con taratura più rigida del 20%, barra stabilizzatrice sull'asse anteriore che riduce la tendenza al rollio del 9% ed Esp con taratura specifica. Rivisto anche lo sterzo, che è più 'diretto' per avere un comportamento sportivo. La servoassistenza gestita automaticamente in funzione della velocità e dotata di rapporto di demoltiplicazione variabile, presenta una coppia di ritorno appositamente maggiorata per la Smart Brabus a tutto vantaggio del controllo dell'auto e del piacere di guida. Anche il cambio a doppia frizione a 6 marce Twinamic ha una taratura sportiva e consente passaggio dei rapporti più rapidi anche del 40% e un rapporto di demoltiplicazione più corto rispetto al modello base. E' inoltre presente la funzione Race Start, che regola automaticamente il regime ideale e lo slittamento della frizione per garantire la massima accelerazione nelle partenze da fermo.

Sul piano estetico le varianti Brabus della nuova generazione Smart si distinguono per il diffusore in matt grey con terminali di scarico cromati e i cerchi in lega Brabus Monoblock IX torniti a specchio e dotati di verniciatura opaca gray. Per la ForTwo i pneumatici sportivi Yokohama sono 185/50 R16 H davanti e 205/40 R17 H dietro, mentre nella ForFour le dimensioni sono invece di 185/45 R17 H davanti e 205/40 R17 H dietro. Tutti i modelli Smart Brabus sono equipaggiati di serie con tetto Panorama, box portaoggetti con serratura, pacchetto Cool & Audio e funzione di avvertimento della distanza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA