Andrea Arzà guiderà ad interim Assogasliquidi

Il nuovo presidente sarà eletto nell'assemblea di dicembre

Redazione ANSA ROMA

Andrea Arzà guiderà ad interim sino al prossimo dicembre Assogasliquidi, associazione di Federchimica di cui fanno parte le aziende che distribuiscono GPL (gas di petrolio liquefatto) e GNL (gas naturale liquefatto) in tutti i diversi utilizzi, quelle titolari delle infrastrutture di approvvigionamento e le imprese che forniscono apparecchiature, impianti e servizi di trasporto del prodotto.

Il manager, già vice presidente, subentra temporaneamente nel nuovo ruolo di presidente a Francesco Franchi che ha lasciato l'incarico, in anticipo rispetto alla naturale scadenza, per esigenze aziendali: ne occuperà la posizione fino alla prossima assemblea elettiva, prevista entro fine anno. Per i prossimi mesi manterrà pro tempore anche la carica di presidente del Gruppo Combustione
Amministratore delegato di Liquigas dal 2014, azienda di cui è stato prima direttore dello sviluppo e successivamente direttore generale, Arzà in precedenza è stato managing director di Butan Plin e Regional Manager di Supergas Energia.

Nella nota che ne annuncia la nomina, Assogasliquidi rivolge a Francesco Franchi "il più sentito ringraziamento per l'incarico svolto a partire dal 2014 in qualità di presidente, con la più elevata professionalità e competenza".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA