Pierre Leclercq nominato direttore Stile Citroën

In carica dal primo novembre, prende il posto di Malval

Redazione ANSA

ROMA - Dal primo novembre, Pierre Leclercq sarà il direttore Stile Citroën. Prenderà il posto di Alexandre Malval, a capo dello Stile Citroën dal 2012.

Quarantasei anni, nato in Belgio, Leclercq ha studiato all'Art Center College of Design di Pasadena, in California, e ha conseguito una laurea in design dei mezzi di trasporto nel 1998. Dopo un periodo presso lo studio Ghia di Ford in Italia, nel 2000 entra a far parte del gruppo BMW in California e a Monaco. Qui passa dal design degli esterni, lavorando su diversi progetti per i marchi BMW, Rolls Royce e Mini, fino ad ottenere nel 2011 la responsabilità del design di BMW M, la linea ad alte prestazioni di BMW. Nel 2013 è nominato direttore del design del costruttore cinese Great Wall Motors; nel 2017 assume la direzione dello stile di Kia Motors, in Corea del Sud.

A partire dal primo novembre, Pierre Leclercq sarà il direttore Stile Citroën, e farà riferimento a Jean-Pierre Ploué, direttore Stile di Groupe PSA. Prenderà il posto di Alexandre Malval, nel Gruppo dal 2001 e a capo dello Stile Citroën dal 2012, che proseguirà la sua carriera all'esterno del Gruppo.

''Ringrazio Alexandre Malval per il suo contributo al rinnovamento dello Stile Citroën e per la sua professionalità.

Gli auguro tutto il meglio per la prosecuzione della sua carriera. Con la nomina di Pierre Leclercq alla direzione dello Stile Citroën, sono sicura che continueremo a proporre modelli dal design sempre più forte , capaci di integrare il comfort, elemento tanto caro alla Marca''ha detto Linda Jackson, ceo Citroën.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA