Hertz, Opal Perry nominata chief information officer in Usa

Guiderò la strategia e le operazioni di informatizzazione

Redazione ANSA

ROMA - Hertz ha annunciato l'arrivo in azienda di Opal Perry in qualità di Executive Vice President e Chief Information Officer.

Perry guiderà la strategia, lo sviluppo e le operazioni d'informatizzazione, nonché la prioritizzazione e la messa in atto della trasformazione dei sistemi basati sul cloud. Perry ha più di 25 anni d'esperienza come leader di settore a livello globale. Dal 2011 ha ricoperto diverse posizioni nell'IT alla Allstate Insurance Company, di recente è stata Divisional Chief Information Officer Claims e Vice President Technology & Strategic Ventures. Ruolo che l'ha vista alla guida della customer satisfaction per i sinistri, attraverso innovazioni digitali end-to-end, applicazioni e micro servizi cloud native. Precedentemente è stata a capo dell'aggiornamento delle competenze del personale della Allstate e ha introdotto nuovi modelli di business attraverso l'uso trasformazionale dei dati, dell'analisi e della tecnologia. Prima della Allstate, Perry ha guidato i team di tecnologia impegnati nella trasformazione, innovazione e trasmissione dati per Wells Fargo and Company, SPL Worldgroup e Spear Technologies.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: