Katrin Adt da settembre nuova numero uno di Smart

In Daimler prenderà posto della uscente Annette Winkler

Redazione ANSA

ROMA - La quarantaseienne Katrin Adt assumerà dal prossimo settembre la responsabilità di gestire la divisione Smart del Gruppo Daimler. La decisione è stata presa dal board di Daimler AG a seguito dell'annunciata uscita da Smart di Annette Winkler che l'ha guidata per 8 anni. La Adt è entrata in Daimler nel 1999 ed ha ricoperto numerose posizioni di crescente responsabilità fino a diventare nel 2014 vicepresidente con responsabilità delle Risorse Umane.

Prima di quella data è stata responsabile mondiale delle vendite di Smart e CEO dell'organizzazione di vendita in Lussemburgo, oltre che incaricata delle funzioni di vendita all'ingrosso, vendita al dettaglio e assistenza per Mercedes-Benz Car, Mercedes-Benz Truck e Mercedes-Benz Bus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA