A Bram Schot ex Mercedes Italia marketing e vendite Audi AG

Nel board con Goebel HR, Seitz finanze e Koessler produzione

Redazione ANSA

ROMA - C'è anche l'olandese Bram Schot (56 anni) che fino al 2011 ha guidato, come presidente e AD, la Mercedes-Benz Italia tra i quattro nuovi membri del board di Audi AG che entreranno in carica, per decisione del Gruppo, dal prossimo primo settembre. Schot, che dal 2012 guidava il marketing e le vendite della divisione Volkswagen Commercial Vehicles assumerà dal prossimo mese la posizione di responsabile globale del marketing e delle vendite di Audi AG, sostituendo Dietmar Voggenreiter che lascia l'azienda. Gli altri tre nuovi membri del board sono Alexander Seitz (55 anni) che prende il posto di Axel Strotbek alle finanze, Wendelin Goebel (53 anni) che rimpiazza Thomas Sigi alle risorse umane e alla organizzazione e, infine, Peter Koessler (58 anni) che avrà la responsabilità della produzione e della logistica di Audi AG al posto di Hubert Waltl. In particolare, si legge nella nota di Audi AG, Seitz ha iniziato la sua carriera in Daimler-Benz AG, passando nel 2005 alla Volkswagen AG e ricoprendo posizioni al top anche in Sudamerica e Cina. Goebel (53) è stato capo dell'ufficio del Board of Management di Volkswagen Group dal 2007 e del brand Volkswagen tra il 2007 e il 2015. In precedenza ha occupato diverse posizioni in Audi AG e nel Volkswagen Group ed è stato membro dell'Audi Strategy Committee. Koessler era attualmente presidente di Audi Hungaria Zrt e in precedenza direttore della principale fabbrica di Audi a Ingolstadt. Matthias Mueller CEO del Gruppo Volkswagen e Rupert Stadler, riconfermato come CEO di Audi AG, hanno sottolineato come questi cambi nelle posizioni di vertice potranno creare le giuste condizioni per i futuri successi dell'azienda.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA