Post-it

Pirelli P Zero Edizione Colorata, nasce da esperienza F1

A Ginevra anche Pirelli Connesso, il pneumatico dialoga con App

Redazione ANSA

GINEVRA - Come già avvenuto con il Cinturato radiale degli Anni '50 e con il P Zero ultraribassato degli Anni '80, Pirelli apre una nuova era nell'industria del pneumatico. Lo fa con due novità assolute, l'Edizione Colorata dei P Zero e Winter Sottozero - per la quale i tecnici Pirelli hanno sviluppato partendo dall'esperienza in F1 materiali e protezioni innovativi in grado di assicurare tinte brillanti e durature - e il Pirelli Connesso. Quest'ultima novità utilizza una piattaforma integrata nei pneumatici P Zero o Winter Sottozero: grazie a un sensore fissato nell'incavo (ovvero sulla parete interna del pneumatico stesso) permette attraverso una App di dialogare con l'automobilista, fornendo informazioni su alcuni parametri fondamentali relativi al funzionamento della gomma oltre che una serie di servizi personalizzati. Pirelli Connesso sarà disponibile in una prima fase per le auto prestige nelle misure dai 19 pollici in su nelle gamme P Zero e Winter Sottozero.

Primo Paese di distribuzione, a partire dall'estate del 2017, saranno gli Stati Uniti, dove è stata sviluppata la piattaforma in partnership con aziende leader del settore digital. Agli Usa seguiranno i principali mercati europei e del Far East.

L'Edizione Colorata dei P Zero e Winter Sottozero riprende quanto realizzato per il Mondiale di F1 dove le gomme Pirelli con fasce e lettering colorati sono una realtà dal 2011.

Le tinte base dell'Edizione Colorata sono rosso, giallo, bianco e argento, in mostra al Salone di Ginevra non solo nello stand Pirelli ma anche come corredo tecnologico e stilistico di molte vetture alla manifestazione svizzera, come Pagani, Lamborghini e McLaren. Oltre ai colori base su richiesta sono disponibili su richiesta anche tutte le altre tinte. A fianco delle versioni base di P Zero e Winter Sottozero Pirelli gli automobilisti, quindi, avranno al ricambio diverse scelte a loro disposizione potendo combinare i due optional di colore e sensore secondo necessità. Questa doppia innovazione segna l'ingresso da protagonista di Pirelli nel digital tyre e fa parte della strategia Tailor made della P lunga, che punta a realizzare pneumatici sviluppati su misura ed è volta a soddisfare le esigenze di personalizzazione e le necessità di sicurezza, di prestazioni e di riduzione dei consumi. L'Edizione Colorata - che nasce con l'obiettivo di soddisfare la crescente domanda di personalizzazione da parte della clientela prestige e premium - è pre-ordinabile da subito per le linee P Zero e Winter Sottozero della fascia prestige, dal 19 pollici in su, e sarà poi estesa anche alla fascia premium.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA