Post-it

Trasporti: Potestà, numeri confortanti per Gis a Piacenza

'Non solo export, mercato italiano in ripresa e c'è ottimismo'

Redazione ANSA

PIACENZA - "Siamo alla sesta edizione di questa fiera biennale e i numeri sono veramente confortanti, non solo per il numero di espositori (307) ma soprattutto per i visitatori, ne aspettiamo più di 10mila". Così Fabio Potestà (Mediapoint), organizzatore delle Giornate Italiane del Sollevamento e dei trasporti eccezionali (Gis), commenta l'inaugurazione della manifestazione a Piacenza Expo. "In genere - sottolinea - il primo giorno delle fiere è considerato un giorno debole, mentre qui a Piacenza registriamo fin dalla mattinata di oggi un picco di affluenze".

"In tempi di crisi - prosegue Potestà - l'industria italiana nel settore del sollevamento, in modo particolare su piattaforme aeree, ha vissuto soprattutto sull'estero e quindi sull'export, investendo moltissimo in tecnologie e standard qualitativi. Oggi il mercato italiano fortunatamente è in ripresa e c'è ottimismo, il Gis torna finalmente ad avere un po' di vento in poppa".

Potestà evidenzia poi a Piacenza Expo "diverse novità in anteprima mondiale, sia per quanto riguarda il mondo delle autogru che delle gru industriali, che sono sempre più performanti ma anche ecocompatibili, sempre più a trazione elettrica quindi non inquinanti e con degli accessori sempre più evoluti. Ma anche per la sicurezza degli operatori che sta diventando un imperativo categorico per i costruttori".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA