Costa, accordo su emissioni auto "fondamentale"

"Ue ci ha chiesto quale era nostra posizione, come paese leader"

Redazione ANSA

"Stanotte abbiamo chiuso un accordo fondamentale a livello europeo sulla Co2 e siamo stati come Italia leader. Abbiamo fatto la differenza se votarlo o no. L'Europa ad un certo punto ci ha chiesto quale era la nostra posizione come paese leader. È una cosa di rilievo, non ne possiamo non tenere conto''. E' quanto dichiara il ministro dell'ambiente, Sergio Costa in merito all'accordo raggiunto dal Consiglio dei ministri dell'Ambiente europei sulla riduzione delle emissioni di auto e van del 35% entro il 2030.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA