Jaguar Land Rover, stop linee a Castle Bromwich e Solihull

Riguardano XE, XF, F-Type, F-Pace, Range Rover Sport e Velar

Redazione ANSA ROMA

Jaguar Land Rover ha varato un piano di 'tagli' della produzione nei suoi stabilimenti britannici di Castle Bromwich e Solihull come elementi di un più ampio programma di recupero dei costi in seguito alla caduta delle vendite. Come precisa il magazine britannico Autocar , le immatricolazioni dei due brand Jaguar e Land Rover - che fanno capo al Gruppo indiano Tata - sono scese a livello globale del 2,3% nell'ultimo trimestre dello scorso anno, e con le sole eccezioni dei modelli Range Rover Evoque (+ 30%) e Discovery Sport (+ 9.2%). I modelli interessati dagli stop temporanei alla produzione - per giorni selezionati nelle settimane comprese fra fine febbraio e fine marzo - sono le Jaguar XE, XF e F-Type che vengono costruite a Castle Bromwich e le Range Rover, Range Rover Sport, Range Rover Velar e Jaguar F-Pace che vengono costruite a Solihull. ''La protezione dell'ambiente rimane una sfida per il nostro settore - si legge in un nota di JLR - e l'azienda sta adottando misure decisive per raggiungere le efficienze operative necessarie per salvaguardare il successo a lungo termine.

Abbiamo confermato che Solihull e Castle Bromwich apporteranno alcune piccole modifiche ai loro programmi di produzione per riflettere la domanda fluttuante a livello globale, pur soddisfacendo le esigenze dei clienti''. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie