Toyota, mercato Italia chiude primi 11 mesi in positivo

Bene le vendite di Yaris, Aygo e C-HR

Redazione ANSA

Il mese di novembre si chiude per il gruppo Toyota con 8.060 unità vendute di cui 7.636 Toyota e 424 Lexus, ed una quota di mercato pari al 5,7%. Nei risultati cumulati da gennaio a novembre 2019 si registra una crescita rispetto al 2018: + 3,5% nel volume delle vendite e una quota di mercato pari a 5,0% (+ 0,2 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente). Il gruppo conferma la crescita anche sul cumulato dell'anno (periodo gennaio - novembre 2019), sia in termini di volume di vendita (+ 3,5%) che rispetto alla quota di mercato, che è pari al 5% (+ 0,2 punti percentuali). Toyota chiude il mese con 7.636 unità vendute ed una quota di mercato pari al 5,1%. Al risultato hanno contribuito in particolar modo Yaris (quota pari al 10,8% nel segmento B), Aygo, (quota pari al 6,3% nel segmento A) e C-HR (quota pari al 6,2% nel segmento C-Suv). Yaris, C-HR e RAV4 rappresentano, sia nel mese che nel cumulato annuo, le vetture ibride più vendute sul mercato. Lexus chiude il mese con 424 vetture immatricolate ed una quota dell'1,7% sul mercato premium (+ 0,3 punti percentuali rispetto a novembre 2018). Il nuovo Lexus UX registra anche a novembre risultati molto positivi, con una quota del 4,8% nel proprio segmento e contribuendo in maniera determinante (per circa il 60%) alle vendite del mese per il marchio Lexus. A novembre il segmento elettrificato cresce di 2,5 punti percentuali rispetto a novembre 2018, rappresentando l'8,3% delle passenger car. Il gruppo Toyota conferma la propria leadership nel segmento delle motorizzazioni elettrificate, con una quota del 39,7%, che in termini di volumi si traduce in 4.961 unità vendute nel mese, di cui 4.537 Toyota e 424 Lexus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA