Hyundai investe 51 miliardi dollari per mobilità del futuro

Creati i settori Smart Mobility Device e Smart Mobility Service

Redazione ANSA ROMA

Creazione dei due settori strategici di attività Smart Mobility Device e Smart Mobility Service, allargamento della produzione a mezzi alternativi (come il Personal Air Vehicle, i robo-taxi e i veicoli per la mobilità dell'ultimo miglio) con un investimento di 51 miliardi di dollari, qualcosa meno di 46 miliardi di euro. Ecco in sintesi il nuovo piano Strategy 2025 annunciato dalla coreana Hyundai Motor Company per puntare ad essere uno dei maggiori player mondiali della trasformazione della mobilità e trasformare il Gruppo in quello che la nota dell'azienda definisce 'smart mobility solution provider'. ''Dai due settori strategici - afferma Hyundai - si dipartono tre itinerari chiave che l'azienda ha definito: migliorare la redditività dei veicoli con motore a combustione interna, garantire la leadership nell'elettrificazione e gettare le basi per le attività basate sulle piattaforme di servizi''. Hyundai intende vendere 670.000 veicoli elettrici all'anno entro il 2025 e diventare uno dei primi tre produttori di veicoli elettrici alimentati a batteria e con celle a combustibile. L'annuncio di Hyundai precisa anche che verrà costruita una piattaforma di mobilità integrata per analizzare i dati dei veicoli tramite la connettività dell'auto. Con una migliore comprensione dei clienti, l'azienda prevede di offrire servizi su misura per le loro esigenze, tra cui servizi di acquisto, consegna, streaming e mobilità multimodale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA