Autostrade: Ardian acquisisce 33% società a pedaggio cilena

L'operazione rappresenta il primo investimento di Ardian Infrastructure nei trasporti cileni.

Redazione ANSA MILANO

Ardian, società d'investimenti mondiale, con partecipazioni in società italiane di gestione autostradali e aeroportuali, come Astm-Sias con Gavio e 2i aeroporti, e di attività legate alle energie rinnovabili con F2i, ha siglato con Cmb, il più grande gestore di fondi infrastrutturali del Cile, un accordo per acquisire una partecipazione del 33% in una società autostradale a pedaggio cilena da Brookfield Infrastructure. Il business comprende una partecipazione del 100% in Vespucio Norte Express e in Túnel San Cristóbal a Santiago del Cile.

    L'operazione rappresenta il primo investimento di Ardian Infrastructure nei trasporti cileni.

    Vespucio Norte Express è un'autostrada urbana a Santiago del Cile di 29 chilometri a più corsie (tre per senso di marcia) con un sistema a flusso libero, che costeggia la città da nord-est a sud-ovest collegando due delle aree più ricche della città all'area industriale della capitale. Túnel San Cristóbal è una superstrada a pedaggio di 4 chilometri a Santiago, che comprende due tunnel unidirezionali (2 per 2 corsie) che collegano il distretto di Providencia con il distretto di Huechuraba. La concessione scade rispettivamente fra 14 e 18 anni.    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA