Ford: esce da mercato camion in Sud America

Annunciata anche chiusura fabbrica Sao Bernardo do Campo

Redazione ANSA SAN PAOLO

La Ford ha annunciato che chiuderà le sue attività nello stabilimento di Sao Bernardo do Campo, nello stato brasiliano di San Paolo, e ha confermato che uscirà dal mercato dei camion in Sud America. In Brasile, il marchio non venderà più le linee Cargo, F-4000, F-350 e Fiesta non appena gli stock saranno finiti.
    "Il mantenimento del business avrebbe richiesto un volume significativo di investimenti per soddisfare le esigenze del mercato e un aumento dei costi senza, tuttavia, fornire un percorso praticabile per un business redditizio e sostenibile", ha detto la società in una nota riportata da Agencia Brasil.
    Ford ha tre stabilimenti in Brasile, a Camaçari, Sao Bernardo do Campo e Taubaté, e un terreno di prova a Tatuí. A Sao Bernardo do Campo ci sono 2.800 dipendenti, secondo il sindacato della categoria. "Sappiamo che questa decisione avrà un impatto significativo sui nostri dipendenti a Sao Bernardo do Campo e quindi lavoreremo con tutti i nostri partner per i prossimi passi", ha dichiarato Lyle Watters, presidente di Ford Sud America.
    "Lavorando insieme a concessionari e fornitori, Ford manterrà il pieno supporto dei consumatori per quanto riguarda garanzie, parti e assistenza tecnica", ha aggiunto Watters.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA