Jaguar Land Rover taglierà 4.500 posti di lavoro a livello mondiale

Pesa calo domanda diesel e rallentamento mercato Cina

Redazione ANSA

Jaguar Land Rover tagliera' 4.500 posti di lavoro a livello mondiale in seguito al calo della domanda per i diesel e il rallentamento del mercato cinese. Lo annuncia la casa automobilistica. Le uscite rappresentano circa il 10% della forza lavoro totale. I tagli rientrano nel piano di riduzione dei costi da 3,2 miliardi di dollari annunciato lo scorso anno.

L'annuncio di Jaguar Land Rover segue la riorganizzazione annunciata in Europa da Ford. ''Assumiamo queste azioni per aiutare a centrare una crescita di lungo termine'' afferma Ralf Speth, l'amministratore delegato di Jaguar Land Rover. L'iniziativa punta a ''salvaguardare il nostro futuro e assicurarci la possibilita' di massimizzare le opportunita' create dalla crescente domanda per le auto autonome, elettriche e le tecnologie condivise''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: