Mercato Usa settembre, FCA +15% e distanzia altri big

Nissan -12%, Ford -11%, Toyota 10%. E suv Stelvio va a + 163%

Redazione ANSA

ROMA - Trainato dal successo di Jeep Cherokee e Compass, dei pick-up Ram e, seppure nel valore numericamente contenuto, da Alfa Romeo Stelvio, il Gruppo FCA ha chiuso nel mercato degli Stati Uniti con un aumento del 15% (totale 199.819 unità) rispetto allo stesso mese del 2017 e posizionandosi ad un +6% nei primi 9 mesi del 2018. La crescita di FCA va controcorrente rispetto ai cali di Nissan (-12%), di Ford (-11%) e di Toyota (-10%) mentre non sono valutabili i risultati di GM, che non comunica più le vendite mensili. Stelvio in particolare è cresciuto del 163% a settembre (864 unità) battuto in casa FCA solo dalla performance di Chrysler Caravan (+344%). Su base nove mesi il suv Alfa Romeo impressiona con un aumento delle vendite ai clienti Usa del 1.329%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA