Ford Mustang, prodotto l'esemplare numero 10 milioni

Realizzato nell'impianto in Michigan

Redazione ANSA

ROMA - Ford celebra la produzione del 10milionesimo esemplare della Ford Mustang, da 50 anni l'auto sportiva più venduta negli Stati Uniti, e, per il terzo anno consecutivo, vettura sportiva più venduta al mondo.

L'esemplare numero 10.000.000, costruito presso il Flat Rock Assembly Plant di Ford, in Michigan, è una Ford Mustang GT convertible Wimbledon White, equipaggiata con motore V8 da 450 CV e cambio manuale a sei rapporti, così come la prima Mustang di produzione (VIN 001) del 1964, dello stesso colore e modello, ma equipaggiata con motore V8 da 164 CV e trasmissione manuale a tre rapporti.

Le celebrazioni, oltre al Flat Rock Assembly Plant, coinvolgeranno anche l'Headquarter di Ford a Dearborn, con la presenza di tre aerei da combattimento P-51 Mustang della Seconda Guerra Mondiale e la parata di esemplari della hero car realizzati nei cinque decenni da Dearborn al Flat Rock, dove la Mustang è attualmente prodotta.

Durante i suoi 54 anni di produzione, la Mustang è stata costruita anche a San Jose, in California, a Metuchen, nel New Jersey, e, inizialmente, a Dearborn, in Michigan.

L'iconica muscle car, da 50 anni è l'auto sportiva più venduta negli Stati Uniti, secondo i dati elaborati per Ford da IHS Markit sulle immatricolazioni nel segmento delle coupé sportive nel periodo compreso dal 1966 al 2018.

In Europa, dal lancio avvenuto nel 2015, Ford ha venduto oltre 38.000 esemplari di Mustang. L'anno scorso, la hero car dell'Ovale Blu ha superato la Porsche 911 in 13 mercati europei, tra cui il Regno Unito e la Spagna, mentre i primi cinque mercati europei per le vendite di Mustang nel 2017 sono stati Germania, Regno Unito, Francia, Belgio e Svezia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: