Nissan, +12,8% vendite 10 mesi in Italia, boom di elettriche

Bene consegne Qashqai, Leaf a primo posto per zero emissioni

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Primi dieci mesi positivi per Nissan in Italia. Da gennaio a ottobre, i volumi di vendita di auto e veicoli commerciali hanno registrato una crescita del 12,8% rispetto allo stesso periodo del 2016, attestandosi ad una quota del 3,28% sul totale con 60.493 veicoli venduti. Una crescita superiore a quella media del mercato nel periodo che è pari al 8,1%.

A fare la parte del leone è sicuramente il Nissan Qashqai che rimane stabile nella top ten dei diesel, dei crossover e del segmento C e che, se si considerano i primi dieci mesi del 2017, ha fatto registrare un incremento del 10,98% nelle vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, attestandosi al secondo posto nel segmento dei crossover.

A ottobre Nissan ha venduto un totale di 5.164 veicoli divisi tra 4.484 autovetture e 680 veicoli commerciali. La quota di mercato complessiva è del 2,91%, di cui il 2,84% relativo al mercato delle autovetture, così suddiviso: vendite a privati 2,8%, vendite ad aziende per il 1,4% e ai noleggi per il 4,6%.

Nel settore dei veicoli commerciali, la quota di mercato Nissan è del 3,45%.

Il brand giapponese continua a confermare la sua leadership nelle zero emissioni con la Leaf che rimane al primo posto assoluto nel mercato dei veicoli elettrici in Italia sia nei primi dieci mesi del 2017, con un totale di 452 unità (+21% rispetto allo stesso periodo del 2016), sia nel mese di ottobre dove l'incremento rispetto a settembre 2017 è del 124%, nonostante il nuovo modello sia atteso in Italia nei primi mesi del 2018.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA