GAC e FCA avviano produzione Jeep Renegade in Cina

Marchionne AD, 'passo importante per espansione globale Jeep'

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Jeep Renegade è da oggi anche un prodotto cinese, e debutterà commercialmente tra una settimana ad Auto China 2016, il grande Salone che si apre il 25 aprile a Pechino. Alla presenza di Sergio Marchionne, AD di Fiat Chrysler Automobiles, è stata infatti avviata oggi la fabbricazione della Renegade nel nuovo stabilimento di GAC - FCA. a Guangzhou nel distretto cinese di Panyu. Un lancio, sottolinea la nota del Gruppo, che segna un'altra pietra miliare per la società dopo l'annuncio e l'avvio della produzione locale del Jeep Cherokee, che ha avuto inizio nello stabilimento GAC FCA di Changsha lo scorso 19 ottobre e che darà ulteriore impulso alla crescita alla capacità del marchio Jeep di competere nel segmento dei suv in Cina. ''L'evento di oggi - ha detto Marchionne - segna un passo importante per la nostra strategia di espansione del marchio Jeep a livello globale e, altrettanto importante, rappresenta un ulteriore rafforzamento della collaborazione con il gruppo GAC, nostro consolidato e rispettato partner qui in Cina''. Lo stabilimento di Guangzhou, costruito congiuntamente da GAC e FCA, è situato all'interno del polo industriale automobilistico del Gruppo GAC, ed ha una capacità produttiva complessiva pari a 160.000 veicoli l'anno. Organizzato secondo i principi del World Class Manufacturing (WCM) - benchmark a livello industriale - lo stabilimento è dotato di impianti di ultima generazione e un avanzato modello di gestione ambientale. La produzione si sviluppa su quattro reparti tecnologicamente all'avanguardia - stampaggio, lastratura, verniciatura e montaggio - oltre ad un centro per il controllo qualità. ''GAC FCA è un eccellente esempio di collaborazione tra Cina, Stati Uniti e Italia - ha dichiarato Zhang Fangyou, presidente di Guangzhou Automobile Industry Group Co - Lo stabilimento GAC FCA a Guangzhou può contare su numerosi vantaggi in termini di prodotto, tecnologie e gestione. Darà indubbiamente ulteriore impulso allo sviluppo non solo del Gruppo GAC, ma dell'intera industria automotive nella provincia di Guangdong''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA