Maxi ordine di 157 bus elettrici Volvo per città di Goteborg

E' la più grande commessa europea di mezzi pubblici green

Redazione ANSA ROMA

La svedese Volvo Buses e la Transdev, azienda francese specializzata nel trasporto pubblico, hanno messo a segno la più grande commessa europea di autobus elettrici: entro il 2020 consegneranno 157 veicoli articolati a zero emissioni alla città di Goteborg. La società transalpina gestirà, infatti, dal dicembre 2020 la rete pubblica dell'area urbana del centro scandinavo e con 220 mezzi elettrici schiererà la più grande flotta di bus elettrici della Svezia. Complessivamente la Transdev punta a gestire 1.500 bus EV entro il 2024.

I mezzi vincitrici della commessa di Goteborg sono del Volvo 7900 articolati, veicoli di nuova generazione presentati a metà dello scorso ottobre alla rassegna Busworld di Bruxelles.

Possono trasportare sino a 150 passeggeri e, secondo il Costruttore, garantiscono un risparmio energetico sino all'80% rispetto ad analoghe versioni alimentate con propulsore a gasolio. La 'power unit' di bordo è in grado di erogare una potenza massima di 440 Cv mentre il pacco batterie installato ha una capacità di 400 kWh ed è dotato di sistema di ricarica rapida. La Transdev sistemerà lungo il percorso delle colonnine ad alto voltaggio per permettere il rifornimento degli accumulatori di bordo anche durante il servizio.

"È immensamente gratificante garantire il più grande ordine mai realizzato in Europa per gli autobus elettrici - ha sottolineato all'annuncio della vittoria della commessa Hakan Agnevall, presidente di Volvo Buses -. Volvo è pioniera dell'elettromobilità e del trasporto pubblico sostenibile.

Abbiamo una prospettiva per le città che comprende veicoli, servizi e infrastrutture di ricarica. Ci concentriamo su soluzioni che offrono alta affidabilità e alti livelli di servizio per operatori e passeggeri. Questo grande ordine conferma che i bus elettrici sono già riconosciuti come sostenibili e finanziariamente percorribili per soddisfare le necessità del trasporto pubblico ad alta capacità.

L'elettromobilità - ha concluso Agnevall - crea nuove opportunità entusiasmanti per la pianificazione urbana dal momento che ora disponiamo di mezzi di trasporto pubblici silenziosi e senza emissioni. Volvo punta a essere leader nell'aumentata elettrificazione e a essere un partner per le città e per i loro abitanti che desiderano implementare soluzioni di trasporto pubblico sostenibili a lungo termine.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA