Mobilità urbana, a Bari nuova app 'Muvt' per sosta e bus

Consentirà di pagare la sosta su strisce blu e i biglietti sugli autobus

Redazione ANSA BARI

È stata presentata oggi la nuova app MUVT del Comune di Bari, che sostituirà la attuale CittàDigitale, e consentirà, attraverso un unico dispositivo tecnologico, di pagare la sosta su strisce blu in tutte le zone della città, pagare i biglietti sugli autobus (corsa semplice, biglietto a tempo, biglietto giornaliero), pianificare i percorsi del servizio di trasporto pubblico locale e informarsi su orari, linee e percorsi. La applicazione, già disponibile per IOS e Android è unica in Italia per la sua tecnologia, è stata presentata oggi dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, e dal presidente dell'Amtab Pierluigi Vulcano e permetterà, una volta a regime, grazie all'utilizzo della Card MUVT, l'accesso a tutti i servizi di mobilità: autobus, Park&Ride, ZSR, mobilità condivisa. I servizi potranno essere pagati direttamente con carta di credito, Sisal Pay, Postepay e Satispay o con una sorta di 'borsellino virtuale' ricaricabile. L'AMTAB sta provvedendo in questi giorni a dotare gli autobus delle nuove obliteratrici e ad emettere nuovi biglietti cartacei dotati di QR code leggibili dai nuovi dispositivi. La vecchia app CittàDigitale sarà comunque attiva fino al 31 ottobre per consentire lo smaltimento del credito residuo. Da settembre sarà inoltre possibile richiedere o rinnovare il pass per la ZSR e la ZTL on line, attraverso la registrazione sul sito dell'Amtab e la distribuzione della card MUVT.
    "Se penso che 5 anni fa gli autobus saltavano puntualmente le corse o faticavano in alcuni casi ad arrivare tutti interi al capolinea, mentre oggi abbiamo un parco mezzi quasi completamente rinnovato, che sarà ulteriormente integrato da nuovi 23 autobus ibridi finanziati dalla Regione Puglia, e stiamo riprogrammando tutte le modalità di accesso al servizio per facilitare cittadini, residenti, pendolari e turisti che arrivano a Bari attraverso soluzioni innovative, mi rendo conto del grande lavoro che abbiamo fatto fino ad oggi" ha detto il sindaco Decaro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA