Con ID Crozz Volkswagen anticipa mobilità elettrica 2020

Trazione integrale, autonomia 500 km e dal 2025 guida autonoma

Redazione ANSA

ROMA - Un suv che ha l'eleganza di una coupé e l'abitabilità e la versatilità di una monovolume, ma anche un'auto a trazione integrale per muoversi senza difficoltà in ogni condizione e su ogni terreno. Un veicolo scattante e potente (306 Cv, 180 all'ora) ma che non inquina perché si muove spinto dall'energia elettrica con 500 km di autonomia. E che porta su strada la guida completamente automatica, per lasciare agli occupanti l'opportunità di godere di un ambiente accogliente e rassicurante, con tutto l'infotainment che la tecnologia metterà a disposizione a fine decennio e perfino con un nuovo sistema di ventilazione che assicura aria di eccellente qualità a bordo indipendentemente dall'inquinamento esterno. Un'automobile così innovativa non esce da un sogno, ma dai centri di ricerca e di progettazione di Volkswagen, concretizzata a livello di prototipo nell'ID Crozz Concept appena svelato al Salone di Shanghai. Colonna portante della nuova famiglia di modelli elettrici ID e basata sul pianale modulare per veicoli elettrici MEB, questo Cuv (Crossover Utility Vehicle) offre un'anticipazione concreta di quanto accadrà dal 2020 e anticipa quello che sarà il design eclettico della gamma dei modelli elettrici Volkswagen di domani. Rispetto ad altri modelli su base MEB già presentati - come la prima ID e il minivan ID Buzz, nella ID Crozz le ruote e i moduli di trazione sono stati spostati verso gli estremi, con conseguente aumento del passo disponibile. La batteria, invece, s'inserisce completamente nel pianale della vettura, abbassando il baricentro e permettendo di configurare un pavimento perfettamente piano e quindi ideale per una configurazione dei sedili ad elevata versatilità. Nasce così il cosiddetto Open Space, ampio e dal design innovativo che consente così a ID Crozz di posizionarsi ai vertici della categoria per disponibilità di spazio. ''Con ID Crozz mostriamo come Volkswagen cambierà la circolazione stradale a partire dal 2020 - ha detto Herbert Diess, presidente del consiglio di amministrazione della marca Volkswagen - Per noi i tre prototipi di questa nuova generazione di veicoli a emissioni zero segnano l'inizio di una nuova rivoluzione legata a design e tecnologia con cui modificheremo per sempre la mobilità individuale e la marca Volkswagen. Entro il 2025 puntiamo a far balzare le vendite dei modelli esclusivamente elettrici a un milione di unità all'anno. La ID Crozz - ha confermato Diess - ha un ruolo chiave in questo contesto. La produzione avrà inizio nel 2020''. Cinque anni più tardi, nel 2025, arriverà la versione di ID Crozz con guida completamente automatizzata - evidenziata nel prototipo presentato a Shanghai - e che prevede l'autopilota ID Pilot inseribile. Durante la marcia automatizzata, il volante multifunzione rientra nella plancia, e si fonde con la strumentazione interamente digitale (Active Info Display) a formare un unico elemento. Il sistema di infotainment con comandi del climatizzatore integrati è anch'esso un touchpad. In modalità sia automatica, sia manuale, il guidatore riceve inoltre informazioni sulla velocità e sulla navigazione tramite l'head-up display AR a realtà aumentata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA