Moto Guzzi V85TT, battesimo con ex olimpionico Antonio Rossi

In trentamila al raduno di Mandello svelata prima classic enduro della casa dell’aquila

Redazione ANSA

ROMA - Grande appassionato di due ruote e di Moto Guzzi, l'ex campione olimpico e iridato di canoa Antonio Rossi ha tenuto a battesimo a Mandello del Lario la nuova V85 TT, prima enduro classic della storia della Casa dell'aquila. Il nuovo modello è stato svelato in premiere mondiale con la V9 Bobber Sport, nel corso della 97edizione del maxi raduno internazionale "Città della Moto Guzzi", che ha avuto il suo fulcro nelle feste e nelle iniziative organizzate all'interno degli storici impianti dell'azienda.

La nuova "ogni terreno" della Casa dell'Aquila promette di essere una delle protagoniste della prossima edizione dell'EICMA, il Salone del Ciclo e Motociclo di Milano (8-11 novembre), dove sarà esposta al grande pubblico. Per poterla guidare, invece, bisognerà aspettare ancora qualche mese. Sviluppata su un telaio di nuova concezione, in tubi di acciaio, la V85 TT sfrutta un particolare ancoraggio del motore per realizzare una struttura rigida che promette precisione e rigore di guida su strada, robustezza e giusto feeling in off-road. E' equipaggiata con un nuovo motore bicilindrico a V trasversale di 90 gradi, raffreddato ad aria, di 850 cc che eroga una potenza massima di 80 Cv e si propone come erede della Stelvio. Tra le sue chicche hi-tech spiccano il quadro digitale e le luci a LED DRL. Per conoscerne i dati tecnici definitivi e il prezzo bisognerà pazientare sino alla rassegna meneghina.

Trentamila appassionati, molti dei quali rigorosamente in sella alla propria motocicletta, hanno raggiunto da ogni parte del globo lo storico stabilimento Moto Guzzi di Mandello del Lario, dove tutte le Moto Guzzi nascono dal 1921.

 


"La Moto Guzzi è un'azienda che il mondo ci invidia - ha sottolineato dopo il reveal Rossi, vincitore con la canoa di tre ori olimpici e tre Mondiali, oggi sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega ai Grandi eventi sportivi -. La V85 TT punta a soddisfare in una maniera inedita per il brand quel desiderio di viaggi in libertà che accumuna molti 'guzzisti'. Insieme alla nuova V9 Bobber Sport, potrà dare un contributo ai volumi produttivi di una realtà industriale che per ricadute occupazionali e notorietà è di grande importanza per il territorio lariano e per tutta la regione". Le migliaia di appassionati giunti da tutto il mondo nel weekend sino al famoso cancello rosso di via Parodi 57, per accedere alla fabbrica della Casa dell'Aquila nell'ambito dell'iniziativa Open House 2018, oltre ad ammirare in anteprima le due premiere hanno avuto la possibilità di visitare le linee produttive del Costruttore, il museo che ospita pezzi di grandissimo valore e la galleria del vento. La manifestazione è stata come ogni anno un grande successo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA