Raffica di novità da Harley-Davidson per i suoi 115 anni

Per gamma 2018 In arrivo 8 inedite custom softail e 5 touring

Redazione ANSA

ROMA - In Harley Davidson l'hanno definito ''Il progetto di lancio di prodotto più grande di tutti i tempi'', si tratta della raffica di novità che la Casa di Milwaukee ha deciso di svelare per festeggiare i suoi 115 anni di attività: sono in arrivo entro il 2018 ben otto custom inedite e cinque touring con più potenza, comfort e maneggevolezza. Il piatto forte sono i nuovissimi modelli Fat Boy, Heritage Classic, Low Rider, Softail Slim, Deluxe, Breakout, Fat Bob e Street Bob. In primo piano anche le tre Custom Vehicle Operations (CVO) Street Glide, Road Glide e Limited e le versioni total black di Street Glide Special e Road Glide. Oltre a linee completamente rivisitate, le nuove Softail presentano interessanti aggiornamenti alla ciclistica e alla meccanica: per tutte è previsto forcellone e telaio in acciaio più rigido e leggero, oltre a sospensioni anteriori e posteriori di primo livello. Il solo telaio è più rigido del 65%, mentre si registra un aumento del 34% della rigidità complessiva dello chassis. Le moto sono offerte sia con il motore 114 (1.868 cc) sia con il nuovo Milwaukee-Eight 107 (1.745 cc): entrambi sono dotati di doppio contralbero di bilanciamento. Le sospensioni anteriori ad alte prestazioni sono basate sulla tecnologia Dual Bending Valve (DBV), con ammortizzatore posteriore singolo regolabile che risulta nascosto alla vista, per uno stile più aggressivo e meno pesante rispetto alle precedenti cruiser Big Twin. I modelli sono stati alleggeriti sino a 17 kg e offrono, quindi, un migliore rapporto potenza-peso per un'accelerazione più rapida, capacità di frenata e maneggevolezza in curva che in Harley promettono superiore, combinati ad angoli di piega in molti casi aumentati.

Le Touring presentano novità di stile e miglioramenti per le prestazioni, grazie ai motori Milwaukee-Eight 117, la più grande cilindrata di serie utilizzata da Harley-Davidson (1.923 cc da ben 166 Nm di coppia massima). Tutte le CVO sono prodotte in edizione limitata, vantano fra le verniciature più esclusive che l'azienda abbia mai concepito e realizzato e presentano sistemi di infotainment top di gamma, con tecnologia di comunicazione integrata avanzata. Il modulo per cuffie wireless permette di ascoltare dal casco i messaggi del computer di bordo, comunicare con il passeggero o con altri biker. In merito a questa offensiva, Paul James, responsabile della divisione Product Portfolio di Harley-Davidson Motor Company, chiarisce: ''Abbiamo voluto portare tutta l'esperienza motociclistica a un livello superiore in cui autenticità, tradizione e anima incontrano il progresso tecnologico per regalare un viaggio impossibile da raccontare, ma tutto da vivere''

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA