Honda propone negli States consegna di acquisti Web a bordo

Iniziativa avviata con Amazon, già attiva in 50 città e dintorni

Redazione ANSA ROMA

Negli Stati Uniti gli automobilisti che guidano Honda possono farsi consegnare direttamente nel bagagliaio della macchina i pacchi e le buste di merci acquistate sul sito di commercio elettronico Amazon. La nuova opportunità che include anche i veicoli Acura, brand del gruppo nipponico presente in Nordamerica, è frutto di un accordo tra la Filiale del Costruttore asiatico e la multinazionale di Seattle di vendita online, fondata da Jeff Bezos.

Al momento 'Key Amazon' è operativa in 50 città d'Oltreatlantico, compresi i relativi sobborghi. Si tratta di una soluzione tecnologica resa possibile dal sistema a chiave elettronica HondaLink Remote, utilizzabile sui veicoli collegati alla rete Internet, che permette di aprire e chiudere a distanza le portiere di un determinato veicolo. Il nuovo servizio, offerto ai clienti Amazon Prime, per il momento è disponibile per determinati allestimenti di Accord, Accord Hybrid, Insight, Passport, Pilot e Odyssey che, appunto, dispongono di HondaLink Remote e per alcune versioni della Acura RDX che monta un dispositivo di comunicazione analogo. Il funzionamento è semplice: basta scaricare sul proprio smartphone la app specifica, entrare con il proprio profilo e selezionare il modello e l'anno di produzione della Honda che si guida abitualmente. Inserendo le proprie credenziali del servizio HondaKey Remote si abilitano i fattorini di Amazon ad aprire le porte del veicolo per effettuare a bordo le consegne richieste. Una volta completato l'inserimento dei dati, il cliente Amazon potrà fare shopping e se lo vorrà selezionare l'opzione 'in-car' per la consegna del veicolo. Per il giorno della consegna l'acquirente dovrà segnalare la posizione della macchina che dovrà essere posteggiata in un'area entro due isolati dal luogo indicato. Quindi, all'interno di una finestra temporale di quattro ore, i fattorini lasceranno a bordo l'oggetto, senza dover scomodare il destinatario, che riceverà un messaggio di avviso tramite l'app.

Al riguardo, Daniel Tiet, project leader, sviluppo business connected per American Honda Motor Co., chiarisce: "L'aggiunta della consegna in auto resa possibile da Key by Amazon tramite il nostro pacchetto di servizi connessi HondaLink Remote viene offerta senza alcun costo sebbene, in un certo senso, abbiamo creato un valore aggiunto per la nostra clientela. Si tratta di un nuovo servizio che innalza l'esperienza di possesso Honda in un mondo che è sempre più connesso".

Per il periodo di lancio dell'iniziativa, alla prima consegna a bordo i clienti Honda e Acura riceveranno un buono regalo del valore di 10 euro, spendibile su Amazon. Da ricordare che il sito di commercio elettronico ha già avviato negli Stati Uniti soluzioni analoghe con altri sette Costruttori automobilistici: Ford, Volvo, Chevrolet, Cadillac, GMC, Buick e Lincoln.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA