Kit Polestar aumenta piacere di guida delle Volvo 4x4

Nuovo sistema di gestione dà più coppia all'asse posteriore

Redazione ANSA

ROMA - Il marchio sportivo e green Polestar del gruppo Volvo propone per le auto a trazione integrale del Costruttore svedese una nuova soluzione tecnica che aumenta il piacere di guida. Si tratta di un software per la gestione della trasmissione che ripartisce in maniera più "sportiva" la coppia motrice della vettura, prediligendo in determinate situazioni l'asse posteriore, così da permettere una conduzione più divertente della vmacchina tra le curve e migliorare la reazione dello sterzo, senza comunque alcun compromesso per la sicurezza.

Per selezionare quella che è un'ulteriore impostazione del controllo dinamico della vettura rispetto ai modelli standard, il guidatore deve optare per il modo "dynamic" o, in alternativa, disattivare il controllo elettronico di stabilità (ESC). Con queste scelte si variano oltre alla ripartizione della coppia anche la velocità di risposta della farfalla all'acceleratore, si diminuiscono i tempi e i modi di passaggio di marcia del cambio automatico e si modifica la risposta del motore.

Il "trattamento" firmato Polestar è disponibile a partire da agosto 2018 per i modelli Volvo anno 2019, equipaggiati con la trazione integrale (AWD), delle Serie 90 e 60 e per il nuovo Suv compatto XC40. Fanno eccezione le relative varianti ibride plug-in, già dotate di soluzioni analoghe, basate sulla gestione del motore elettrico, montato sull'asse posteriore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA