Il rombo della Mustang a comando, solo quando non disturba i vicini

Ford presenta la modalità quiet start

Redazione ANSA

ROMA - Può una sportiva come la Ford Mustang diventare silenziosa rischiando di passare indisturbata tra la gente? Da oggi sì, grazie alla modalità Good Neighbour che permetterà, ai nuovi proprietari di Ford Mustang, di programmarne il sound solo quando certi di non arrecare danno ad alcuno o anche semplicemente di ammorbidirlo per mantenere buoni rapporti con il vicinato.

Secondo un recente sondaggio condotto da Ranker.com infatti, il rumore provocato dall'accensione del motore di un'automobile è tra i più fastidiosi prodotti dai vicini, insieme ad altri, molto comuni, tra cui, quelli provocati dall'utilizzo di attrezzature elettriche, dall'abbaiare dei cani e dal suono di strumenti musicali. In vetta, incontrastato, si trova il rumore prodotto dal tosaerba nelle prime ore della mattina.

La modalità Good Neighbour o il Quiet Start consentono un'effettiva programmazione dei tempi: il driver, attraverso il menu nel cluster, può selezionare il sound che desidera. A esempio, nell'intervallo di ore che vanno dalle 20 alle 7 del mattino, può scegliere di mantenere rapporti distesi con il vicinato, programmando l'auto con un sound in accensione meno aggressivo.

Le modalità Quiet Exhaust e Quiet Start saranno parte della tecnologia di regolazione del sound dello scarico (Active Valve Performance Exhaust), disponibile a bordo della nuova Ford Mustang, in grado di regolare automaticamente i decibel del sound dello scarico, secondo diverse le modalità di guida, da Normal a Sport fino alla modalità Track, che emette un potentesounddi 82 decibel.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA