Volkswagen, i suv e i crossover partner di 'Cavalli a Roma'

La manifestazione in corso fino a domenica alla Fiera di Roma

Redazione ANSA MILANO

Si amplia il coinvolgimento di Volkswagen nel mondo dell'equitazione, con la partnership tra la casa autombilistica tedesca e 'Cavalli a Roma', la manifestazione equestre dedicata ad appassionati, sportivi, allevatori e operatori in corso alla Fiera di Roma fino a domenica 16 febbraio. Quella del 2020 è la prima edizione di Cavalli a Roma 'firmata' da Fieracavalli: quest'anno, infatti, la manifestazione sarà organizzata da Veronafiere, partner di lungo corso della Volkswagen.

I visitatori della manifestazione romana avranno l'occasione di conoscere da vicino la gamma di suv e crossover Volkswagen T-Family. Alla Fiera di Roma, infatti, saranno esposti il City SUV T-Cross, la spaziosa Tiguan Allspace e l'ammiraglia Nuova Touareg, con un particolare approfondimento dedicato all'assistente alle manovre con rimorchio Trailer Assist, ideale anche per chi deve trasportare cavalli. I visitatori di Cavalli a Roma 2020 avranno l'occasione di apprezzare il design moderno e personale, le avanzate tecnologie di infotainment e di assistenza alla guida della T-Family: in taglie diverse (dai 4,11 ai 4,88 metri), la gamma di SUV e crossover della Volkswagen, soddisfa le necessità di chi cerca una vettura sicura, connessa, versatile e affidabile su ogni terreno.

Alla Fiera di Roma saranno presenti il City SUV T-Cross, la spaziosa Tiguan Allspace e l'ammiraglia Nuova Touareg. Il pubblico di Cavalli a Roma potrà approfondire, in particolare, le funzionalità dell'assistente alle manovre con rimorchio Trailer Assist, un dispositivo particolarmente utile per gli appassionati e i professionisti dell'equitazione che trasportano cavalli a seguito della propria Volkswagen.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie