Smog: Sticchi Damiani (Aci), assurdo fermare auto nuove

"Non ha senso bloccare Euro 6 e incentivare mezzi over 20"

Redazione ANSA ROMA

"L'Automobile Club d'Italia è assolutamente contrario all'assurda demonizzazione dei diesel Euro6, nel mirino di tante Amministrazioni - a cominciare da Roma - con blocchi del traffico ingiustificati, che non hanno alcun fondamento scientifico e non garantiscono risultati certi". Lo dichiara il presidente dell'ACI Angelo Sticchi Damiani che boccia senza riserve ogni limitazione alla mobilità con provvedimenti "privi di logiche comprensibili ed accettabili". "È assurdo - sottolinea - che da un lato si blocchino le Euro6 e dall'altro si incentivino con sgravi fiscali la conservazione e la circolazione di 4,2 milioni di auto - il 10,77% del parco circolante italiano - che hanno da 20 a 30 anni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA