Moto: Castiglion Fiorentino ricorda Meoni a 15 anni morte

Perse la vita durante Parigi-Dakar, gara che aveva vinto 2 volte

Redazione ANSA CASTIGLION FIORENTINO (AREZZO)

L'11 gennaio 2005, Fabrizio Meoni perdeva la vita durante la Parigi-Dakar che l'aveva visto vincitore in moto nel 2001 e nel 2002. A 15 anni dalla scomparsa a ricordare il campione è il suo paese natale, Castiglion Fiorentino (Firenze).
    "Fabrizio è in mezzo a noi - si spiega in una nota dell'amministrazione comunale -, tra la gente, tra i castiglionesi, insieme agli amici motociclisti con i quali ha vissuto le più grandi esperienze legate ai motori. Lo dimostrano i tanti centauri che si fermano lungo la strada regionale 71 per una foto ricordo davanti alla statua che lo ritrae, o le tante manifestazioni e raduni realizzati in suo onore, o chi, come Paolo Lucci, giovane e promettente motociclista castiglionese, ha scelto di partecipare all'Africa Eco Race per rivivere le stesse emozioni vissute da Fabrizio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie