Dakar: Sainz ancora leader auto, 6/a tappa a Peterhansel

Moto, frazione a Brabec, che allunga in testa Domani giornata di riposo

Redazione ANSA

Stéphane Peterhansel ha ottenuto il secondo successo di tappa nella Dakar 2020 vincendo la sesta frazione speciale tra Ave e Riad. Al volante della sua Mini, il francese ha avuto la meglio sul suo compagno di squadra Carlos Sainz e sul detentore del titolo Nasser Al-Attiyah (Toyota), precedendo lo spagnolo di 1'35" ed il qatariota di 3'22". Nella classifica generale i tre piloti di testa - che sommano 18 titoli del rally-raid - sembrano aver scavato un divario significativo rispetto al resto dei concorrenti. Sainz domina per il momento con 7'46" di vantaggio su Nasser e 16'18" su Peterhansel, alias "Monsieur Dakar".

Ricky Brabec (Honda) ha vinto la sesta tappa della Dakar-2020 tra Hail e Riad ed ha aumentato il vantaggio in vetta alla classifica generale delle due ruote. L'americano, martedì scorso già vincitore della terza speciale, ha preceduto di 1'34" lo spagnolo e suo compagno di squadra Joan Barreda Bort. Terzo l'austriaco della KTM Matthias Walkner, staccato di 2'45". Nella generale Brabec, che prima del via di oggi precedeva di nove minuti l'australiano Toby Price (KTM), ora si trova quasi 21 minuti davanti al cileno Pablo Quintanilla (Husqvarna). Price, campione in carica, è giunto a 16 minuti dal vincitore della giornata ed è terzo in classifica, oltre 25 minuti dietro Brabec. Domani la Dakar riposa nella capitale saudita Riad. Domenica si riparte verso Wadi Al-Dawasir, nel sud-ovest del paese

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie