FCA Bank Polska operativa a Varsavia dal primo gennaio

Gestirà le attività di credito a supporto di vendite e marketing

Redazione ANSA ROMA

Dallo scorso primo gennaio è operativa in Polonia, con sede a Varsavia, la nuova branch FCA Bank Polska del Gruppo bancario che è una joint venture paritetica tra FCA Italy (società del costruttore automobilistico mondiale Fiat Chrysler Automobiles NV) e Crédit Agricole Consumer Finance, società del gruppo Crédit Agricole.
Con la creazione di questa branch, che si aggiunge a quelle irlandese e belga, costituite rispettivamente all'inizio del 2017 e nel 2018, FCA Bank prosegue il suo percorso evolutivo volto a trasformare alcune controllate estere del perimetro bancario con un approccio mirato al snellimento della struttura e ad una migliore integrazione nel quadro normativo in cui opera il Gruppo.
Grazie a un controllo più diretto delle operazioni, FCA Bank sarà sempre più in grado di garantire anche all'estero gli elevati standard e le prestazioni ottenute sul mercato nazionale, attraverso la fornitura di servizi e prodotti di qualità alla clientela internazionale.
La filiale polacca gestirà le attività di credito nelle loro diverse forme, seguendo i principi di sana e prudente gestione tipici dell'attività bancaria - si legge nella nota - e agendo attivamente a supporto delle vendite e delle operazioni di marketing del Gruppo FCA e degli altri partner automobilistici.
L'importanza della presenza strategica nel mercato polacco è inoltre confermata dal recente approdo di Leasys, operatore leader della mobilità a 360 gradi controllato da FCA Bank. La nuova sede di Varsavia, inaugurata nel dicembre 2019, ha portato a otto il numero di Stati europei in cui Leasys è attiva.
Prosegue così la strategia di internazionalizzazione di FCA Bank e Leasys, finalizzata al consolidamento delle loro quote di mercato in un Paese, la Polonia, che si è distinto negli ultimi anni come campione europeo di crescita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie